AttualitàVideo

Roma, dopo un’esplosione crolla una palazzina a Torre Angela: 4 feriti, uno in gravi condizioni

Condividi

Un’esplosione ha devastato nella mattinata una palazzina a Via Atteone, a Torre Angela, probabilmente causata da una fuga di gas. Quattro feriti, di cui uno grave. Sul posto vigili del fuoco, ambulanze e forze dell’ordine.

E’ crollata una palazzina in via Atteone, in zona Torre Angela a Roma, in seguito di un’esplosione provocata da una fuga di gas.

Tre le persone tratte in salvo, quattro al momento le persone ferite soccorse in codice rosso e trasportate in ospedale, una in gravi condizoni. L’episodio è accaduto nella mattinata presto di oggi, intorno alle 07:00, in un edificio all’altezza del civico 120, nella periferia Est della Capitale. L’esplosione alla quale ha fatto seguito un incendio e un crollo è avvenuta in un appartamento al quarto ed ultimo piano. A dare l’allarme sono stati i residenti.

Secondo le informazioni dei residenti la causa sarebbe stata una sigaretta accesa dal proprietario dell’appartamento che non si è accorto della fuga di gas, causando l’esplosione.

(Visited 130 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago