Aglieri: “Il Laboratorio Smart City di Roma Capitale come punto di riferimento nazionale sulla co-creazione multistakeholder”.

Il Laboratorio Smart City di Roma Capitale si dota di una metodologia internazionale di co-creazione studiata al MIT (Massachusetts Institute of Technology) per utilizzare le nuove tecnologie digitali e costruire una città intelligente, a misura dei cittadini.

Dopo il varo del Piano Roma Smart City dello scorso marzo presentato dalla Sindaca Virginia Raggi insieme al Presidente del Laboratorio Smart City Dott. Leandro Aglieri, contenente i primi 81 progetti già avviati, oggi il Laboratorio presenta alla Cittadinanza ed all’Amministrazione Capitolina il piano di lavoro per i prossimi cinque anni comprendente 100 nuovi progetti per la Capitale.

Roma, un robot gestirà la sala operatoria dell’ospedale Sant’Andrea

Oggi si riattivano i 10 tavoli lavoro corrispondenti agli ambiti di intervento considerati prioritari: Sicurezza, Sviluppo Economico, Partecipazione Culturale, Trasformazione Urbana, Turismo, Educazione e Scuole, Sociale, Energia, Ambiente e Mobilità che si presenteranno al Sindaco Roberto Gualtieri ed alla Giunta Capitolina.

L’appuntamento è sul canale social LinkedIn (ma anche Facebook e Youtube) il 20 gennaio dalle ore 17.00 alle ore 19.00.

Il Laboratorio Smart City di Roma Capitale è un organismo composto da tutti gli interessati (multistakeholder) alla co-progettazione del futuro di Roma ed opera con un approccio multidisciplinare che consente di riunire in un unico luogo l’Amministrazione Capitolina insieme ai cittadini, alle associazioni, alle imprese, alle università, e ai centri di ricerca, per supportare l’attuazione del Piano Roma Smart City e l’elaborazione dei progetti futuri.

Roma, Magliano contro la discarica. E la protesta arriva al Parlamento europeo

“Con il riavvio del Laboratorio Smart City di Roma Capitale – che avviene oggi – cittadini, associazioni, imprese, università e Amministrazione Capitolina hanno un luogo dove contribuire attivamente ai progetti che cambieranno il volto della Capitale. Quello di oggi è un nuovo punto di inizio in continuità con quanto avviato dalla precedente Sindaca Virginia Raggi che ringrazio ed apre una rinnovata fase di collaborazione con i nuovi vertici del Campidoglio e con il Sindaco Roberto Gualtieri”, dichiara il presidente del Laboratorio Smart City Leandro Aglieri.

Per info: comunicazione@labsmartcityroma.it

Articolo precedenteIndia, addio alla tigre Supermamma: aveva dato alla luce 29 cuccioli
Articolo successivoRoma, troppo smog. Gualtieri blocca scooter e auto fino a Euro3