Roma by Night Run 2019, oltre duemila runners nel cuore della Capitale. Ecco i vincitori

La Roma by Night Run, mezza maratona in notturna svoltasi venerdì 6 settembre, ha visto oltre duemila atleti al via da piazza del Popolo. I primi a tagliare il traguardo della mezza maratona sono stati Umberto Persi e Sofiia Yaremchuk, vincitori anche nel 2018.

La manifestazione, organizzata dal Forhans Team con il patrocinio di Roma Capitale, della Regione Lazio e in collaborazione con Fidal Lazio, ha coinvolto la città intera, con 42 nazioni rappresentate e molti atleti provenienti da oltreoceano.

Roma by Night Run 2019, appuntamento venerdì 6 settembre. Info e percorso

I podisti hanno corso tra le meraviglie della Capitale nel nuovo percorso di questa edizione 2019. Partiti da piazza del Popolo con la piccola Sara ad aprire la corsa, bambina disabile amante dello sport con il sogno di diventare giocatrice di basket in carrozzina, i runners hanno attraversato la città eterna tra i monumenti e le piazze storiche, dal Colosseo ai Fori Imperiali, da piazza Venezia al Circo Massimo, poi ancora piazza di Spagna e tanto altro, fino al ritorno dentro Villa Borghese a due passi dalla terrazza del Pincio.

Roma, la pista ciclabile sulla Tuscolana finisce in procura: costi raddoppiati

I primi a tagliare il traguardo della mezza maratona sono stati Umberto Persi e Sofiia Yaremchuk, vincitori anche nel 2018 e capaci di ripetersi quest’anno nel cuore di Roma. Persi dell’Atletico Monterotondo ha vinto col tempo di 1:11:32. Una gara in solitaria sin dal secondo km quando ha staccato gli avversari mantenendo la testa della corsa fino al nastro d’arrivo. Alle sua spalle Domenico Liberatore della Podistica Solidarietà secondo con 1:14:17. Terzo Luca Stagno dell’Etnatletica con 1:16:02. Dominio assoluto anche per la Yaremchuck dell’Acsi Italia Atletica che si è imposta in 1:21:18 con quasi otto minuti di vantaggio da Federica Brazzale della Faizanè Runners Team che ha chiuso in 1:29:02. Terza Daniela Perinu in 1:31:00. Splendido quarto posto per la campionessa Franca Fiacconi. All’arrivo della mezza maratona anche il campione olimpico di nuoto a Sydney Massimiliano Rosolino. 

Metro B Roma, dal 9 settembre nuovi lavori. Info e chiusure

La classifica della 8km competitiva a visto imporsi Francesco Amadori della G.D.S Lital davanti a Lorenzo Rieti e Ismaele Trono della Lazio Runners. Tra le donne vittoria per Giulia Pranteda davanti a Manuela Piccina dell’Atletica La Sbarra e Stefania Pomponi della Podistica Solidarietà. Davanti a loro però, prima a tagliare al traguardo, ma iscritta alla Fit Run non competitiva, la californiana Katrina O’neil.  

Purtroppo, al quarto chilometro, un podista romano amatoriale iscritto alla stracittadina di 8km e tesserato con la Podistica Ostia, E.L.R, è stato colto da malore. Soccorso dall’assistenza sanitaria della gara, è stato trasportato dal 118 all’ospedale Santo Spirito di Roma dove, nella notte, è deceduto. Il Forhans Team e l’organizzazione tutta è vicina alla famiglia e agli amici della squadra della Podistica Ostia per la triste scomparsa. 

(Visited 51 times, 1 visits today)

Leggi anche

Diventa Green!