1 milione di alberi a Roma in 5 anni. Alfonsi: “Salveremo i pini di Roma”

116
0

“Noi vorremmo trattare entro la primavera prossima tutti i pini di Roma, lo scorso anno sono stati curati 9mila pini e da quando si è insediata la nuova giunta ne sono stati curati 11mila”. Intervista all’assessora Sabrina Alfonsi.

1 milione di nuovi alberi da piantare a Roma nei prossimi 5 anni, l’amministrazione Gualtieri punta in questo modo sul verde cittadino. Un obiettivo che passa attraverso un piano di cura dei pini di Roma, simbolo della città, minacciati da tempo dal diffondersi della Toumeyella, un parassita che ha decimato i pini cittadini.

Alternanza scuola-lavoro, a Roma e in oltre 40 città la mobilitazione degli studenti

“La lotta alla Toumeyella riguarda tutti i pini, non solo i 50mila del comune ma anche quelli che troviamo all’interno di strutture pubbliche o private, compresi quelli che troviamo nei giardini dei singoli cittadini. Noi vorremmo trattare entro la primavera prossima tutti i pini di Roma, lo scorso anno sono stati curati 9mila pini e da quando si è insediata la nuova giunta ne sono stati curati 11mila. –  dichiara a TeleAmbiente Sabrina Alfonsi, Assessora all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei Rifiuti – Piantare 1 milione di alberi a Roma in 5 anni è l’obiettivo che deriva dal programma nazionale di avere 6milioni 600mila alberi in tutta Italia entro il 2030. Parteciperemo al bando del Pnrr e dovremmo ottenere circa 50 milioni di euro a questo scopo. Abbiamo già delle riforestazioni in campo, la più grande è partita a Monte Antenne, solo lì verranno ripiantati mille pini con degli interventi pubblico-privati”.

Sevizio video a cura di Manuela Murgia

Articolo precedenteColombia, gli indios contro la Coca-Cola: pronti al boicottaggio, cosa sta succedendo
Articolo successivoEnergia, Draghi tassa le fonti verdi ma sul gas deve pensarci. Bonelli (Europa Verde): “Inaccettabile”