Home Attualità Roma, Ultima Generazione: “Da ottobre proteste senza precedenti”

Roma, Ultima Generazione: “Da ottobre proteste senza precedenti”

Roma, Ultima Generazione:

Tra i partecipanti alla manifestazione a Piazza Barberini, a Roma, anche lo scrittore Erri De Luca: “I veri vandali sono coloro che guastano il pianeta Terra”.

A partire da ottobre 2024 ci saranno proteste senza fine né precedenti“. Così gli attivisti di Ultima Generazione, in occasione della manifestazione di sabato 25 maggio 2024 a Piazza Barberini, a Roma, per chiedere politiche ambientali urgenti contro la crisi climatica. Dopo avere esposto striscioni con scritto “Fondo riparazione” e “1° ottobre Giustizia Piazza del Popolo”, gli ecologisti hanno denunciato il silenzio sulle oltre 18mila persone morte di caldo nel 2022. “Quanto tempo ancora ci vorrà per sciogliere i blocchi emotivi che negano il collasso ecologico?“, hanno sottolineato gli attivisti. Tra azioni dimostrative pacifiche, canti e cartelli, gli ambientalisti hanno chiesto ulteriori spiegazioni sul recente fermo di tre giornalisti sotto il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali durante un sit-in verde. A essere presente alla manifestazione anche lo scrittore Erri De Luca: “I veri vandali sono coloro che guastano il pianeta Terra“.