roma incendio parco pineto

Il rogo, in zona Pineta Sacchetti, ha divorato una grande area verde. Particelle di cenere cadute anche a chilometri di distanza.

Un nuovo, vasto incendio a Roma. Questa volta a bruciare è il parco del Pineto, in zona Pineta Sacchetti. Il rogo si è originato da alcune sterpaglie e ha iniziato a interessare una vastissima area verde.

 

 

I vigili del fuoco sono al lavoro dalle 14 di oggi, ma l’incendio non è ancora stato domato. Le fiamme hanno interessato anche il campo sportivo della Vis Aurelia, danneggiando alcune strutture in legno, e anche un centro estivo. I bambini sono stati evacuati e messi in salvo. Al lavoro, ormai da diverse ore, quattro squadre dei vigili del fuoco e uomini e mezzi della Protezione civile. Chiusa la ferrovia Roma-Viterbo tra Valle Aurelia e Vigna Clara, evacuato per precauzione un istituto di suore. Non è escluso l’impiego dei Canadair.

 

 

La colonna di fumo e cenere è ben visibile da diverse zone della città, in centro come in periferia. E iniziano a cadere dal cielo particelle di cenere, non solo nelle zone limitrofe come Balduina o Valle Aurelia, ma anche a diversi chilometri di distanza. Il filmato qui sotto è stato girato da una residente di Balduina.

La situazione della fuliggine e dell’aria sempre più irrespirabile preoccupa non poco i residenti. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, anche Protezione civile e servizio giardini del Comune di Roma.

 

 

Articolo precedenteArriva Refundly.it, in pochi click un risarcimento per danni causati da buche stradali
Articolo successivoMarmolada, Europa Verde: “Immorale l’inazione climatica del Governo”