Roberto Gualtieri mostra i nuovi contenitori per la raccolta del vetro

È sempre più spesso Roberto Gualtieri in persona a presentare sui suoi canali social le iniziative di Roma Capitale.

Smesso l’elmetto che accompagna i video in cui il primo cittadino racconta i progressi dei tanti cantieri che la città ha avviato in vista del Giubileo e oltre, il sindaco di Roma mostra i nuovi cassonetti per la raccolta differenziata del vetro.

Per potenziare la raccolta verranno installate 36 nuove campane in un modello sperimentale, dotate di un foro laterale che permetterà a disabili, anziani e a chiunque non possa alzare il braccio, di inserire il vetro dal basso.

In totale 250 nuove campane di tipo tradizionale verranno installate e sarà introdotto anche un servizio di manutenzione permanente. L’obiettivo dichiarato dal sindaco è di “avere una campana ogni 300 abitanti” per passare da 27 a 36 kg di vetro raccolto pro capite.

Un traguardo che permetterebbe di ridurre il peso della raccolta indifferenziata che a Roma continua ad essere ingente; secondo i dati diffusi da Legambiente nel 2022 su 1.592.358 di tonnellate di rifiuti la raccolta differenziata era ferma al 45,88%. Diffondere la cultura del riciclo e fornire gli strumenti per farlo in modo agevole appare indispensabile per raggiungere il traguardo che la stessa giunta Gualtieri si è imposta ovvero ottenere il 70% di differenziata entro il 2035.