Home Roma Allarme a Roma per il Ragno violino, molti casi in poche ore

Allarme a Roma per il Ragno violino, molti casi in poche ore

ragno violino roma

Le farmacie della Capitale segnalano diversi casi nelle ultime ore

Il Ragno Violino fa paura a Roma. Secondo il quotidiano Leggo, le farmacie della Capitale hanno lanciato un allarme sul numero insolitamente elevato di punture da parte di Ragno violino in poche ore. Secondo i farmacisti di Roma, le maggiori segnalazioni riguardano il Laurentino e il Portuense. 

Il dottor Roberto Adrowe, farmacista della capitale, ha spiegato che sebbene il morso del ragno sia del tutto asintomatico nei primi momenti, “con il passare delle ore si trasforma. In pochi giorni abbiamo visto 5 pazienti con piaghe vere e proprie. Nel giro di 24-36 ore quel pizzico causa prurito e dolore, mano a mano si apre una piaga con pus e sangue. Come quelle cosiddette da decubito. I pazienti vengono da noi, dopo aver avuto dal medico curante la certificazione di puntura da ragno violino, perché devono assumere antibiotici e cortisonici. Alziamo l’attenzione perché bisognerebbe controllare le aree verdi pubbliche e private: tutti i pazienti ci dicono infatti di essere stati punti all’aperto, in zona come Laurentina e Portuense. Uno di loro addirittura sul naso ed ora presenta seri fastidi. Mai visto niente di simile”. 

Previous articleFerrovie dello Stato, Corradi: “Arriveremo a sostituire più dell’80% della flotta del trasporto regionale”
Next articleIran, Alessia Piperno nel carcere degli oppositori politici: diplomazia al lavoro sotto traccia