Roma

Progetto Greta, la mozzarella di bufala in un barattolo di vetro

Condividi

La Mozzarella di bufala campana Dop in un barattolo di vetro. Si chiama “Greta” ed è un progetto che punta a salvaguardare il pianeta cominciando dalle piccole cose.

Venerdì 22 novembre presso l’Hotel Colonna Palace a Roma è stata presentata “Greta”, la mozzarella di bufala campana Dop, prodotta dallo storico Caseificio ABC di Vitulazio in provincia di Caserta. Il progetto si ispira alla fondatrice del movimento Fridays For Future, Greta Thunberg, per lanciare un progetto che punta a salvaguardare il pianeta cominciando dalle piccole cose.

Clima, Greta Thunberg rifiuta un premio ambientale “Non ne abbiamo bisogno”

Oggi la riduzione della plastica mono-uso, del riciclo è il macrotema di tutta la società e formativo di un’intera generazione di giovani, la Generazione Greta.

“Questa generazione – afferma Ernesto Nucci ideatore Progetto GRETA – che potremmo chiamare la “generazione Z” è molto consapevoli e preoccupata per l’impatto dell’uomo sul pianeta, motivo per cui esigono dalle aziende trasparenza nei processi produttivi e le parole come ‘naturale’ ‘sostenibile’ e ‘bio’ hanno un forte impatto su di loro”.

Greta Thunberg “la ragazza più rock del pianeta” duetta con Piero Pelù

“Il nostro obiettivo – scrive l’azienda in una nota – è quello di indirizzare la nostra politica aziendale per la sostenibilità ambientale finalizzandola al No Plastic More. La nostra Mozzarella di Bufala Campana a marchio Greta, nei contenitori di vetro e carta, è a zero ossigeno per evitare qualsiasi forma di contaminazione esterna ed in particolare il contenitore di carta all’interno prevede una sottilissima pellicola che rende impermeabile l’interno del barattolo riciclabile secondo la normativa Europea CPAP/81. Il nostro prodotto con questo packaging innovativo allunga la vita del prodotto, azzera la contaminazione esterna a salvaguardia e a tutela del consumatore finale”.

Un altro obiettivo dell’azienda casertana è “quello di trasformare una azione quotidiana di nuova tendenza di consumo consapevole dove la sostenibilità fa più di un passo avanti garantendo anche elevati standard di sicurezza alimentare”.

Su questi temi il Caseificio ABC di Vitulazio (CE), produttore di Mozzarella di Bufala Campana Dop, promuove un incontro con la stampa a Roma presso l’Hotel “Colonna Palace Htl” in Piazza di Montecitorio venerdì 22 novembre alle ore 15.00.

Il tema dell’incontro promosso dal Caseificio ABC di Vitulazio è stato: capire Greta per comprendere i consumatori di oggi e di domani. Greta Thunberg, un anno fa era da sola, oggi scioperano in milioni di giovani in tutto il mondo, 1 milione solo in Italia. Perché?

Sono intervenuti all’incontro con la stampa:

  • ERNESTO NUCCI , Ideatore Progetto GRETA
  • ANGELO PICCIRILLO, Pres. Caseificio ABC Vitulazio (CE)
  • ANDREA DE SIMONE, Resp. Rete ABC Italia Lazio
  • GERARDO VECE, Italpack.

TeleAmbiente media partner. Interviste realizzate da Mariaelena Leggieri.

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago