Speciali

PROGETTO HEALTH POINT, IL FUTURO DELLA SANITA’ LEGGERA

Condividi

Progetto Health Point. In Italia nasce una rete di nuovi servizi territoriali per accedervi in modo semplice, rapido, ed economico, evitando agli utenti tempi lunghi di attesa e di viaggio per raggiungere ospedali e poliambulatori.

Si chiamano Health Point e saranno presto aperti nelle principali città italiane: sia in zone con minor assistenza sanitaria, sia in quelle ad alta densità abitativa.

La nuova rete di servizi, progettata da Health Italia, pmi innovativa e leader nel panorama della sanità integrativa, è stata presentata in una conferenza stampa a Roma, mercoledì 22 novembre presso il Palazzo dell’Informazione in Piazza Mastai, 9.

Sono interventui:

  • Roberto Anzanello – Presidente, Health Italia SpA
  • Silvia Fiorini – Amministratore Delegato, Health Point Srl
  • Antonio Negri – General Manager, PTA Group
  • Sergio Pillon – Coordinatore della Commissione Tecnica per lo sviluppo della Telemedicina e membro dell’Ufficio Studi di ANSI – Ass. Naz. Sanità Integrativa e Welfare
  • Fabio Ranieri – CTO, Fingerlinks

Moderatore Dott. Giorgio Diaferia, Direttore Sanitario del Centro di Medicina Preventiva della SUISM, Università di Torino.

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago