primo maggio concerto roma artisti

Al concerto di piazza San Giovanni ci saranno Carmen Consoli, Rkomi, Willie Peyote, Marco Mengoni, Max Pezzali, Coez e Le Vibrazioni, solo per citarne alcuni.

Primo Maggio, ufficializzata la lista degli artisti che si esibiranno al Concertone organizzato dai principali sindacati italiani (Cgil, Cisl e Uil) in piazza San Giovanni a Roma. Si torna finalmente in presenza e, visti i nomi altisonanti, l’attesa è valsa davvero la pena.

Il concerto, organizzato da iCompany, sarà condotto per il quinto anno consecutivo da Ambra Angiolini e sarà trasmesso in diretta su Rai 3 e su Rai Radio 2, oltre che su RaiPlay. Insieme ad Ambra Angiolini, tra gli ospiti ci saranno Barbascura X, Francesca Barra e Claudio Santamaria, Giovanna Botteri, Marco Paolini, Riccardo Iacona, Stefano Massini, Valerio Lundini.

Sul palco di piazza San Giovanni, inoltre, saranno premiati i tre vincitori del contest 1MNEXT 2022, che saranno selezionati durante la finale live che si sta tenendo proprio in questi minuti. Il vincitore finale del contest sarà poi proclamato durante il Concertone. Gli unici artisti stranieri saranno i Go-A, che lo scorso anno avevano rappresentato l’Ucraina all’Eurovision. Manca Fedez, che lo scorso anno fu protagonista di una furente polemica con gli organizzatori e con la Rai. La qualità degli artisti che si esibiranno resta però di valore assoluto.

Questi gli artisti che si esibiranno il Primo Maggio a piazza San Giovanni:
– Marco Mengoni
– Go-A
– Carmen Consoli
– Ariete
– La Rappresentante di Lista
– Luchè
– Coez
– Venerus
– Mace feat. Rkomi, Venerus, Gemitaiz, Colapesce, Joan Thiele
– Psicologi
– Rancore
– Mara Sattei
– Willie Peyote
– Bresh
– Tommaso Paradiso
– Rkomi
– Ornella Vanoni
– Rovere
– Fabrizio Moro
– Orchestraccia
– Sinkro
– Enrico Ruggeri
– Deddy e Caffellatte
– Clementino
– Mobrici
– Coma_Cose
– Max Pezzali
– Fasma
– Bigmama
– Mecna
– Le Vibrazioni
– Claver Gold
– Luca Barbarossa e Extraliscio
– Angelina Mango
– Hu
– Notre Dame de Paris
– Mr. Rain
– Bandabardò & Cisco
– VV

In poche parole, un evento assolutamente imperdibile per tutti gli amanti della musica, specialmente quella ‘indie’. La sfida a distanza con il concerto dell’1 maggio Libero e Pensante di Taranto si preannuncia assolutamente clamorosa.

Previous articleJoe Biden firma per la protezione delle antiche foreste Usa
Next articleIl cane più anziano al mondo è un chihuahua di 21 anni: la sua storia