Anche in Ciociaria i nuovi veicoli green di Poste Italiane

In Ciociaria, Poste Italiane distribuirà cartoline e raccomandate con 96 nuovi veicoli eco-friendly. L’azienda punta alle zero emissioni entro il 2030.

Anche Poste Italiane è in prima linea per tutelare il pianeta Terra. L’azienda italiana ha ribadito, in occasione della Giornata mondiale dell’ambiente del 5 giugno, il suo orientamento eco-friendly in Ciociaria.

E così, in provincia di Frosinone, Poste Italiane sta implementando una serie di progetti di efficientamento energetico.

Tra le iniziative in corso, c’è il rinnovo della flotta attraverso la sostituzione del parco veicoli esistente con 96 nuovi mezzi green. Nei centri di Recapito della Ciociaria la flotta sarà composta, infatti, da 69 auto Hybrid, 6 quadricicli elettrici, 7 tricicli basso emissivi e 14 veicoli alimentati a metano e GPL.

A conferma della rilevanza dei temi ambientali per la nostra strategia, Poste Italiane diventerà un’azienda a zero emissioni nette entro il 2030. L’impegno che abbiamo assunto per la sostenibilità e l’innovazione è un supporto importante per raggiungere gli obiettivi del Paese e dell’Europa per una ripresa economica sostenibile, in linea con quanto programmato nel Recovery plan“, aveva sottolineato l’amministratore delegato Matteo Del Fante durante la presentazione del piano strategico “2024 Sustain & Innovate”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Poste Italiane (@posteitaliane)

Articolo precedenteAnche la Regina Elisabetta da sempre in prima linea per tutelare l’ambiente
Articolo successivoUn “pellegrino” speciale in Piazza San Pietro. Ecco di chi si tratta