Roma

PLASTICAd’A-MARE, parte il primo Eco Festival Plastic free. Programma

Condividi

Al via al Porto Turistico di Roma il primo Eco Festival Plastic free “PLASTICAd’A-MARE”, organizzato da DOC Live nell’ambito del programma dell’Estate Romana di Roma Capitale. Dal 5 all’ 8 settembre quattro giorni dedicati all’ambiente con laboratori didattici, incontri, dibattiti, mostre, concerti per sensibilizzare i cittadini sul tema dell’inquinamento massiccio della plastica a discapito dei mari.

Il piazzale davanti la spiaggia centrale ospiterà il villaggio dell’Eco Festival dove si terrano i laboratori per bambini e adulti e i dibattiti nell’area incontri.

Mediterraneo da remare, prossima tappa a Ventotene. Info e programma

Primo appuntamento giovedì 5 settembre alle 18.00 sul tema “Mediterraneo in trappola, come salvare il mare dalla plastica” promosso da WWF Italia.

Venerdì 6 settembre alle 18.00, invece, l’associazione Oceanomare Delphis e il Comando della Guardia Costiera di Fiumicino illustreranno il progetto “Delfini Capitolini” e il codice etico di osservazione dei cetacei”.

Sabato 7 settembre alle 19.30 ad approfondire il tema di “StopSingleUsePlastic” saranno gli esperti di MareVivo con LifeGate impegnata nel progetto PlasticLess che, proprio al Porto Turistico di Roma ha installato il sistema SeaBin per il recupero delle plastiche dal mare. La giornata conclusiva di domenica 8 settembre sarà dedicata alla raccolta di rifiuti abbandonati con gruppi di lavoro guidati da biologi e naturalisti.

Programma PLASTICAd’A-MARE 2019

Plastica, Mediterraneo da remare fa tappa a Ostia

Un’attenzione all’ambiente che sarà  elemento portante anche della Mediterranean Sea Cup, la gara di stand up paddle inserita nel programma “Un mare di Sport” della Regione Lazio, che sabato e domenica terrà  impegnati nelle acque del litorale romano atleti provenienti da tutta Italia.

Mediterraneo da remare, torna la campagna nazionale di sensibilizzazione alla tutela del Mare Nostrum

Si inizia sabato con le prime prove alle 11 per l’assegnazione del titolo italiano e di quello regionale. Sabato e domenica, dalle 17.00 alle 21.30, si potrà inoltre partecipare ai percorsi sportivi dimostrativi della Federazione Italiana di Atletica Leggera e dalle 16 alle 23 circa sarà la Federazione Italiana Scherma, con i propri tecnici, a organizzare un evento promozionale della disciplina sportiva, con tornei,dimostrazioni e prove libere, mentre domenica si terrà il secondo fencing Mob Internazionale.

(Visited 63 times, 2 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago