Michele Dotti è un educAttore, scrittore, formatore. Da quando aveva 18 anni è impegnato nella solidarietà internazionale in Africa, seguendo come volontario tanti progetti di cooperazione, per l’autonomia alimentare, per i diritti dell’infanzia, per le donne, un’esperienza che ha cambiato profondamente il suo modo di vedere il mondo.

In parallelo all’attività di solidarietà concreta in Africa, ha cercato di portare avanti un lavoro di ricerca e di approfondimento culturale in Italia, lavorando in particolare sugli stereotipi e sui pregiudizi e proponendo sempre una visione propositiva rispetto ai problemi.

Maggiori info: https://micheledotti.net/ 

 

Articolo precedenteModa, Puma lancia la sua collezione realizzata con plastica riciclata
Articolo successivoIl coronavirus uccide? Non quanto l’inquinamento: in Italia circa 80mila decessi l’anno