Pesticidi e antibiotici stanno inquinando i corsi d’acqua in tutta Europa

Pesticidi. Più di 100 pesticidi e 21 medicinali sono stati rilevati in 29 corsi d’acqua analizzati in 10 nazioni Europee,Regno Unito incluso. Scienziati hanno riferito che la contaminazione è pericolosa per l’ecosistema e può aumentare lo sviluppo e la crescita di microbi resistenti ai medicinali.

Pesticidi e antibiotici sanno inquinando i fiumi in tutta Europa, una contaminazione  pericolosa per l’ecosistema, secondo gli scienziati, che  può aumentare lo sviluppo e la crescita di microbi resistenti ai medicinali. Più di 100 pesticidi e 21 medicinali sono stati rilevati in 29 corsi d’acqua analizzati in 10 nazioni Europee, Regno Unito incluso. Un quarto degli agenti chimici rilevati sono segnati come banditi,mentre metà dei fiumi analizzati hanno almeno un pesticida sopra i livelli consentiti.

Pesticidi, il problema del multiresiduo. Codacons annuncia esposto Procura della Repubblica

Veneto avvelenato, 12kg di pesticidi per ettaro. La media nazionale è di 5kg

I ricercatori dicono che l’alto numero di pesticidi e medicinali che hanno trovato si sono mischiati tra di loro nei corsi d’acqua,creando misture complesse di cui non si può predire l’impatto sull’ecosistema I pesticidi sono riconosciuti come uno dei fattori per il crollo delle popolazioni di insetti e della conseguente moria degli uccelli che se ne nutrono. “Il nostro lavoro è stato importante per dimostrare la prevalenza di agenti chimici biologicamente attivi nei corsi d’acqua di tutta Europa”,dice Paul Johnston, del laboratorio di Greenpeace all’Università di Exeter.

Pesticidi contaminano le Alpi. A rischio invertebrati ed ecosistemi acquatici

Api in pericolo, a minacciarle non sono solo i pesticidi ma anche i cambiamenti climatici

“C’è la possibilità di conseguenze permanenti per l’ecosistema”. La ricerca, pubblicata nella rivista Science of the Total Environment, ha trovato erbicidi,fungicidi e insetticidi, così come medicinali e antibiotici usato sul bestiame. Il rischio sull’essere umano di organismi resistenti agli antibiotici è ben conosciuto,ma Johnston ha sottolineato anche il problema della resistenza ai fungicidi. “Si stanno sviluppando infezioni fungine che possono creare problemi ben più seri in futuro”, emerge dalla ricerca. Uno dei più grandi produttori di pesticidi, Sygenta, ha annunciato un “importante cambio di rotta nella strategia globale”, prendendosi la responsabilità di ridurre i residui di pesticidi nell’ecosistema.

Agricoltura, approvata mozione per superare l’utilizzo dei pesticidi. Muroni (Leu): “Tutela del futuro degli agricoltori”

“C’è un innegabile richiesta per un cambio nella nostra industria – ha detto Alexandra Brand, il Chief Sustainability officer di Syngenta – Cercheremo di portare innovazione nei nostri prodotti per aiutare le fattorie a diventare più resilienti al cambiamento climatico e a essere più adatte alle richieste dei consumatori, compresa la riduzione delle emissioni di carbone e invertendo il degrado delle condizioni del terreno e del declino della biodiversità”.

Un altro dei più grandi produttori di pesticidi, Bayer, ha confermato  che renderà pubblici tutti i 107 studi consegnati agli ispettori Europei sulla sicurezza del suo controverso erbicida, il glifosato.

“Abbiamo promesso di essere trasparenti riguardo gli studi sulla sicurezza di tutti i nostri ingredienti attivi. Oggi continueremo a portare avanti la promessa consentendo l’accesso a tutti i 107 studi sul glifosato prodotti dalla Bayer,che sono stati consegnati all’EFSA come parte del processo di autorizzazione della sostanza per l’UNIONE EUROPEA. La sicurezza è la nostra priorità principale. Ci stiamo dedicando a fare il possibile per assicurare che i nostri prodotti possano essere usati in maniera sicura per le persone e per l’ambiente. Consentendo l’accesso ai nostri studi sul glifosato,vogliamo rendere voi stessi partecipi della scienza che c’è dietro”.

“La trasparenza è un catalizzatore per la fiducia, così maggiore trasparenza è una  buona cosa per consumatori,politici e affaristi,”dice Liam Condom,presidente della Bayer Crop Science. Il problema è che tutta questa nuova trasparenza è probabilmente conseguenza della sentenza federale degli Stati Uniti che ha confermato che l’erbicida, conosciuto come Roundup,è stato una causa sostanziale del cancro di un fattore Californiano.

Glifosato, Bayer-Monsanto condannata a risarcire 80 milioni di dollari

La tecnica di testing usata nella nuova ricerca però può rilevare solo un sottotipo di pesticidi. I due pesticidi più comuni, glifosato e chlorothalonil, non sono state incluse nello studio; conseguentemente le alte quantità rilevate sono comunque una minima parte del livello di contaminazione attuale dei corsi d’acqua. Le ricerche si sono concentrate sui fiumi,essendo ecosistema di una grande proporzione della vita acquatica del pianeta.

Glifosato e metalli pesanti trovati su api e mieli

Il ritrovamento di così tanti pesticidi che sono stati banditi da tempo non è necessariamente causato dal continuo uso illegale, ma potrebbe essere il risultato dell’assorbimento degli agenti chimici che sono penetrati in maniera permanente nel terreno. Ricerche effettuate nel 2013 hanno riscontrato che gli insetticidi stavano devastando libellule, lumache e altre specie anfibie o connesse all’acqua nei Paesi Bassi. L’inquinamento era così grave che la stessa acqua dei fiumi poteva essere usata come pesticida. Uno studio in Francia nel 2017 ha confermato che virtualmente tutte le fattorie potrebbero tagliare l’uso dei pesticidi mantenendo la produzione di cibo allo stesso livello.

Glifosato, marchi italiani contaminati

Johnston riferisce:”I contadini non vogliono inquinare i fiumi, e le compagnie che gestiscono le connessioni idriche non vogliono dover rimuovere tutto quell’inquinamento,quindi dobbiamo lavorare insieme per ridurre la dipendenza dai pesticidi e da medicine veterinarie attraverso una agricoltura più sostenibile. Questo non è un caso di noi contro gli agricoltori contro le Compagnie Idriche”.

(Visited 157 times, 1 visits today)

Leggi anche

Diretta Live
Diventa Green!