AttualitàSalute

Perù, congelatori alimentati dal sole aiutano a conservare i vaccini e raggiungere le comunità più remote

Condividi

Dal Perù i congelatori alimentati dal sole per conservare i vaccini. “Abbiamo firmato accordi a lungo termine con fornitori che consentono il rapido acquisto di migliaia di prodotti, come i congelatori a energia solare, a un costo inferiore”, Unicef.

Congelatori collegati direttamente a pannelli fotovoltaici e alimentati a energia solare. Grazie a questi dispositivi portatili è possibile conservare e trasportare i vaccini senza interrompere la catena del freddo. I congelatori a energia solare sono stati acquistati tramite l’UNICEF e aiuteranno il COVID-19 e altri vaccini di routine a raggiungere le comunità remote del Perù.

Per oltre un decennio, l’UNICEF ha aiutato il governo del Perù a procurarsi provviste salvavita su larga scala. Nei prossimi mesi, nel porto di Lima arriveranno oltre 10.000 unità aggiuntive della catena del freddo.

Inquinamento da Covid-19, macachi immortalati con mascherine in bocca

“L’UNICEF svolge un ruolo di facilitazione, poiché abbiamo firmato accordi a lungo termine con fornitori che consentono il rapido acquisto di migliaia di prodotti – come i congelatori a energia solare – a un costo inferiore“, dice Ana de Mendoza, rappresentante dell’UNICEF in Perù. “Questo ha permesso al governo del Perù di ottenere le forniture in meno tempo e a un prezzo migliore”.

Come in molti paesi, l’arrivo dei vaccini COVID-19 – e delle attrezzature per la catena del freddo per conservarli in modo sicuro – segna un punto di svolta per il Perù, dove il virus ha infettato oltre 1,3 milioni di persone, ha causato circa 50.000 vite  e ha spinto una stima 3,3 milioni di persone, compresi 1,2 milioni di bambini, in povertà. 

Covid-19, l’inquinamento alleato del virus

“Settantacinque anni fa, l’UNICEF ha sostenuto il processo di ricostruzione dopo la seconda guerra mondiale, e ora stiamo sostenendo il processo di ricostruzione nella pandemia. – dice Ana de Mendoza. – È importante che i vaccini raggiungano ogni angolo del Perù e ogni angolo del pianeta, che nessuno venga lasciato indietro. È l’unico modo per salvare vite umane e iniziare a costruire un futuro migliore per tutti “.

(Visited 22 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago