Palazzo Chigi si illumina di rosso contro la violenza sulle donne

Il 24 ed il 25 novembre Palazzo Chigi si illumina di rosso per la “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”

Il 25 novembre è la “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”. Il maestoso palazzo nel cuore di Roma, che ospita la Presidenza del Consiglio dei Ministri, si illumina di rosso il 24 ed il 25 novembre, per mostrare vicinanza alle vittime di femminicidio, che quest’anno sono 104.

 

Sono infatti 104 i nomi delle donne uccise nel 2022, che a rotazione compaiono su Palazzo Chigi, proiettati sulla facciata tinta di rosso.

Le manifestazioni contro la violenza sulle donne a Roma

A Roma, sabato 26 novembre dalle ore 14:30, partirà il corteo nazionale “Basta guerre sui nostri corpi – Rivolta transfemminista” organizzato dal movimento femminile e femminista Non una di meno. L’appuntamento è a piazza della Repubblica e la manifestazione sfilerà fino a San Giovanni.

Roma Capitale ha istituito un convegno in Campidoglio con diverse iniziative di sensibilizzazione e fare il punto della lotta alla violenza sulle donne.

Al Macro è stata allestita la mostra “Com’eri vestita?” che espone gli abiti indossati durante lo stupro. Organizzata da Amnesty International Italia, la mostra mette in luce il fenomeno della vittimizzazione secondaria.

 

Previous articleModa sostenibile, arriva nelle scuole grazie al progetto Smart&Heart Rome
Next articleKenya, la siccità uccide un altro elefante