Roma

Ostia, nel Centro Habitat Mediterraneo Lipu nuovi arrivi

Condividi

Una bellissima novità nel Centro Habitat Mediterraneo Lipu di Ostia. L’Oasi naturalistica sulla foce del Tevere ha visto la nascita di cinque piccoli cigni reali che hanno subito ammaliato turisti e operatori del parco.

“Questa specie fa il nido qui dal 2003 – spiega Alessandro Polinori della Lipu – Quest’anno la stagione di nidificazione è stata più che positiva: oltre ai cigni sono nati 8 piccoli di fistione turco e intanto continua anche la nidificazione di altre specie estremamente importanti dal punto di vista della conservazione, tra cui gli splendidi aironi rossi”.

Bioparco Roma, arriva l’orso-gatto Arabella che profuma di popcorn. VIDEO

Animali, sei nuove aquile di Bonelli sbarcano in Sardegna

Per tutti gli appassionati e per i curiosi che vogliono ammirare i cigni dal vivo, il Centro è visitabile ogni sabato dalle 9 alle 13,mentre per i gruppi e le scolaresche è possibile prenotarsi ogni giorno scrivendo a chm.ostia@lipu.it.

Animali, Prada dice addio alle pellicce. Stop dalle collezioni Primavera/Estate 2020

MAGGIORI INFORMAZIONI

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago