Breaking News

OSTIA, BALLOTTAGGIO. 182 SEZIONI: VITTORIA DI PILLO 35.460 VOTI, PICCA 24.308

Condividi

Roma. E’ INIZIATA LA CONTA DEI VOTI. Spoglio velocissimo stante la bassissima affluenza. 

DOPO 80 SEZIONI SU 183, LA DIPILLO E’ AL 60,01%, LA PICCA AL 39,91%

Al momento l’unico vincitore è l’astensionismo. che è crollato al 33,6%, peggiorando quello del primo turno che era del 36,1%, con un calo del -2,5%

 Alle ore 19 era del 26,4%, mentre l’affluenza del primo turno era stata del 28, 7%.

Si conferma quindi il trend già registrato alle ore 12, quando soltanto l’8,6% degli elettori aventi diritto si sono recati ai seggi. E quindi rispetto al primo turno mancano alla conta almeno 9 mila cittadini.

E questo appare un segnale molto grave, stante la già scarsissima affluenza del primo turno che alle ore 12 era stata del 10,89%.

Record negativo a Tor de’ Cenci dove su 988 elettori ne hanno votato soltanto 2!

In lizza Monica Picca, del centrodestra e Giuliana Di Pillo candidata dei Cinquestelle che vincendo al primo turno aveva avuto circa 2300 voti in più della Picca.

E’ stata una campagna elettorale segnata dall’agguato di Roberto Spada al cronista della Rai, e quindi di polemiche e manifestazioni civiche che si sono tenute a ostia, il centro più grande del decimo Municipio che ingloba anche altri centri urbani come Dragona, Casalpalocco, Axa, Casal  Bernocchi, per circa 231 mila abitanti, che se fosse città sarebbe la 13.ma in Italia.

Adesso ci sarà da capire a chi andranno i voti degli altri candidati sconfitti.

I voti del Pd e soprattutto i voti di Casapound.

Sono 183 le sezioni attrezzate per il voto e una diffusa e capillare presenza di esercito ai seggi e di polizia in borghese che sorveglia l’andamento fin qui un po’ sonnacchioso dei primi votanti che si sono recati ai seggi aperti dalle ore 7.

Il primo turno fu caratterizzato da un forte astensionismo, con quasi due elettori su 3 che non votarono, ma fu anche una giornata fredda e piovosa, mentre oggi un pallidi sole assiste le operazioni di voto che si concluderanno alle ore 23.

Per quell’ora ci saranno i primo exit-poll, mentre in nottata verrà proclamato la vincitrice.

Perché, quel che è certo, è che sarà una donna la nuova presidente del X Municipio della Capitale.

(Visited 1.060 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago