Cultura

OROSCOPO APRILE 2018, TUTTI I SEGNI ZODICALI. ECCO COSA PREVEDONO LE STELLE PER QUESTO MESE

Condividi

Oroscopo aprile. E’ arrivata la primavera, aria di cambiamenti? Scopritelo leggendo l’oroscopo di Simon&theStars, l’astrologo più amato del web. I segni zodiacali sono stati realizzati da Barbara Lincesso (B.Lince).

ARIETE

Parola del mese: Potenza

Giorno migliore: 21 aprile

Benvenuto alla prima tappa di un nuovo giro intorno all’anno. Fino al 20 aprile, infatti, il Sole percorre i gradi del tuo segno, tornando nella stessa posizione di nascita per dare il via ad un nuovo anno della tua vita.  Il “ritorno solare” è forse il momento più importante dell’intero ciclo annuale, perché contiene dentro di sé la potenza generativa degli “inizi”. Nelle prossime settimane devi sforzarti di mettere a fuoco – senza lasciarti condizionare da impazienza o irritazione – ciò che sta andando nella direzione desiderata (salvo forse qualche piccolo aggiustamento di rotta), da ciò che invece richiede delle grandi manovre per riportare la tua vita sulla stessa traiettoria dei tuoi desideri. Ma devi anche sforzarti di “seminare” il più possibile il cambiamento, perché quello che stai attraversando è uno dei cieli più fertili dell’intero ciclo annuale. Sul lavoro, aprile è un mese di piccole vittorie professionali, alcune delle quali iniziate già a marzo. Chi sperava in un contratto a tempo indeterminato potrebbe aver ricevuto un rinnovo, chi sta lanciando una nuova attività potrebbe aver iniziato “a regime ridotto”, e così via. E passiamo al cielo dell’amore, che da un lato risente positivamente della spinta vitale del Sole nel segno, e dall’altro di una Venere in seconda casa che parla di “concretezza”. Questo si declina in maniera diversa a seconda delle differenti situazioni di ciascuno.

 

TORO

Parola del mese: Ricostruzione

Giorno migliore: 12 aprile

Questi primi mesi del 2018 sono stati molto faticosi ed impegnativi per te, perché rappresentano la vigilia di un nuovo e importante inizio, quella virgola di buio prima dell’alba di un nuovo giorno. Soprattutto febbraio è stato un mese pieno di “prove” e di “debutti”, che ti ha fatto sentire sotto esame, che ti ha spinto a metterti più in gioco. Molte cose cambieranno nel corso di questa primavera così importante per te, ma ancor prima cambieranno il tuo atteggiamento e l’immagine che hai di te stesso. Da questo punto di vista, le prime tre settimane di aprile hanno un cielo riflessivo, dove ispirazioni ed intuizioni hanno molto da raccontare e vanno ascoltate con grande attenzione. La cosa più importante in questo periodo è non dare nulla per scontato: per il solo fatto che la tua vita finora abbia corso su un determinato binario non basta a stabilire che debba continuare a farlo. La prima parte del mese ha una natura più riflessiva e preparatoria. Potresti avvertire il desiderio di startene più sulle tue, o tenerti alla larga da situazioni troppo caotiche o chiassose. Ad aprile, poi, si rimette in moto anche il cielo dell’amore. Anzi, con Venere nel segno, questo è uno dei momenti più belli e sorprendenti dell’anno soprattutto per i single in cerca di un nuovo amore. Moltissime le occasioni d’incontro, soprattutto nelle giornate dal 12 al 22.

 

GEMELLI

Parola del mese: Programma

Giorno migliore: 15 aprile

Il cielo di aprile permette di guardare le cose in una prospettiva più larga. Guardare al passato, rendendosi conto che alcune difficoltà sono state utili. E soprattutto guardare al presente con un occhio di maggiore ottimismo grazie ad alcune novità (proposte, contatti, conoscenze, opportunità) che puntano dritti ad un futuro prossimo più ricco e dinamico. Sono soprattutto i liberi professionisti  che stanno finalmente uscendo da un periodo di discontinuità lavorativa che ha messo a dura prova i nervi e le finanze.  Ad aprile il cuore scalda i motori, preparandosi ad un decollo che avverrà nella parte finale del mese e soprattutto ad un bellissimo mese di maggio. Fino al 25 aprile, Venere transita in Dodicesima casa, l’area dell’oroscopo che parla di raccoglimento e silenzio interiore. Per le coppie che si amano, questa potrebbe essere l’espressione planetaria della ricerca di momenti più raccolti. Si sa che il tran tran quotidiano non fa bene all’amore, che ognuno di noi è costantemente distratto da mille incombenze quotidiane, e di quando in quando c’è bisogno di chiudere la porta e ricreare luogo protetto dove c’è spazio solo per due. Chi ha per le mani una nuova conoscenza, probabilmente in questo periodo preferisce viversela “a porte chiuse”, senza fretta di presentarlo ad amici e familiari. Chi invece un amore lo sta ancora cercando, nella prima metà del mese potrebbe vivere dei momenti di solitudine e di riflessione, interrogandosi su cosa sia andato male con le storie del passato.

 

CANCRO

Parola del mese: Difesa

Giorno migliore: 18 aprile

E’ la fase del “compimento” e della realizzazione, il momento di cogliere il “frutto” di decisioni, scelte ed iniziative degli ultimi nove mesi. Per comprendere meglio il senso di questo cielo così importante devi tornare con la mente a due momenti del recente passato. In campo lavorativo chi ha tenuto il punto in una trattativa o richiesta di lavoro, senza lasciarsi intimorire dalle intimidazioni di un capo o di un superiore, adesso potrebbe spuntare una vittoria o comunque portare a casa un punto importante. O al contrario, se una determinata questione di lavoro proprio non si riesce a sbloccare, potrebbe incontrare l’occasione giusta per cambiare strada. Chi ha tenuto fede ad un proposito di cambiamento senza lasciarsi frenare dal parere contrario del partner o della famiglia, adesso ottiene la conferma di aver fatto bene ad andare avanti per la sua strada. Questo è l’anno in cui il Cancro ha la meglio su una serie di timori e condizionamenti che negli scorsi anni l’hanno tenuto sotto scacco, intrappolato in situazioni di vita lavorativa o affettiva solo per paura di smuovere le cose, di perdere un appoggio e, in ultima analisi, di non potercela fare da solo.  E quello del 2018 è un cielo che sa premiare lautamente ogni prova di forza: ogni volta che il Cancro trova il coraggio di dire “basta!” ad una situazione che gli va stretta e chiudere una porta, gli si spalanca un portone su opportunità che neanche sospettava

 

LEONE

Parola del mese: Emozioni

Giorno migliore: 14 aprile

Questa prima parte dell’anno è stata un po’ sbiadita, rallentata, piena di momenti di confusione e smarrimento. Finalmente questo 2018 ingrana la marcia giusta. Per le prime tre settimane di aprile infatti percorri la Nona Tappa del tuo giro intorno all’anno, una delle più belle e stimolante dell’intero viaggio. In questo periodo, è importante tenere d’occhio con grande attenzione ogni input (proposte, contatti, occasioni) per allargare la cerchia delle attività, espandersi in nuovi mercati, o entrare in contatto con nuovi gruppi di lavoro. Te ne parlo adesso perché i primi “indizi” di questi grandi cambiamenti iniziano ad apparire nella tua vita proprio nel mese di aprile, un mese in cui hai finalmente una buona parte del cielo a tuo favore. Il Sole percorre infatti il segno amico dell’Ariete, simbolo zodiacale di energia, grinta ed intraprendenza. Nelle vene del Leone torna a scorrere il fuoco vivo della voglia di fare di più e di fare meglio. Mercurio in buon aspetto porta nuove idee e progetti che in molti casi portano a viaggiare di più o stabilire contatti con altre città. Per tutto il mese, Marte transita nella Sesta casa del lavoro. E’ un ottimo transito che ti dà costanza e determinazione, ti permette di organizzare bene impegni e scadenze, e di concentrare le energie sul risultato.

VERGINE

Parola del mese: Strada

Giorno migliore: 28 aprile

Aprile rappresenta per te la via d’uscita da un tunnel. Marzo è stato infatti un mese faticoso e, in molti casi, fortemente “contrastato”. Hai attraversato quello che io chiamo “anti-compleanno” e che ognuno di noi vive sei mesi dopo il compleanno, esattamente a metà del giro. E’ una fase che ti mette di fronte ad un potente specchio e ti mostra le cose senza mezzi termini, attirando la tua attenzione soprattutto sugli “sfasamenti” presenti nella tua vita, sulle cose che non stanno andando nella direzione che desideri, sui rapporti interpersonali che richiedono un tuo intervento per riportarli sul giusto binario. L’anti-compleanno è una fase importante del viaggio, preziosa quanto faticosa, ed entrando nel cielo di aprile te la lasci alle spalle. Adesso si tratta di tradurre questa nuova consapevolezza in un adeguato programma di “riforme”: rimboccarsi le maniche e cambiare ciò che non sta andando come desideri. Per questo, ad aprile potresti avvertire un forte desiderio di fare pulizie, di eliminare tutto ciò che d’un tratto appare “vecchio” e superfluo per creare uno spazio più libero, sgombro e pronto ad accogliere il “nuovo”. Molti nati del segno tornano a guardarsi intorno, a valutare nuove opportunità lavorative, a mandare il curriculum in nuove realtà o a pensare ad attività collaterali da affiancare al lavoro principale. Alcune Vergini iniziano a considerare di riprendere gli studi o tornare al lavoro dopo anni dedicati interamente ai figli e alla famiglia. Ne riparleremo a maggio, il mese in cui questo fermento esploderà in un importante nuovo inizio.

 

BILANCIA

Parola del mese: Grinta

Giorno migliore: 30 aprile

E’ un mese nel quale i rapporti “interpersonali” hanno un’importanza cruciale, anche perché se vogliamo rappresentano un’area fondamentale del campo di gioco sul quale si disputano le tue battaglie di crescita. Molti nati del segno hanno trascorso gli ultimi anni dietro le quinte di un palcoscenico sul quale brillava qualcun altro. C’è stato un “sacrificio” (grande o piccolo) che negli anni passati ha portato la Bilancia a rinunciare a parte della propria sovranità a favore di qualcun altro. E adesso è tempo di rimettere in equilibrio la bilancia del dare-avere, concedendosi più spazio, puntando di più sui propri progetti e, in ultima analisi, vivendo in maniera più “protagonista” certe scelte, decisioni e soddisfazioni. Questo è un tema di lungo corso, ma lo vedrai ritornare più e più volte ad aprile. Per qualcuno si tratta di rinegoziare un accordo di lavoro, chiedendo condizioni migliori e, soprattutto, il giusto riconoscimento dei propri meriti. O di rivedere gli accordi con soci e collaboratori per ottenere una posizione più prestigiosa e visibile. O, ancora, di scegliere tra più progetti privilegiando quelli che permettono di esprimere di più il talento e le aspirazioni. Si tratta di mettere i puntini sulle “i” dei rapporti, a chiedere di più, a lottare per ciò che ti spetta. Ed è proprio per questo che il mese di aprile segna uno spartiacque: perché rispetto al passato, sei pronto a farti valere, a non arretrare di fronte alla lotta o alla competizione

 

SCORPIONE

Parola del mese: Controllo

Giorno migliore: 13 aprile

Per te aprile è un po’ il mese dell’ordine e della riorganizzazione. E’ la Sesta tappa del tuo viaggio intorno all’anno, il momento in cui apportare alcuni piccoli aggiustamenti di rotta e di assetto affinché il tuo veicolo proceda in modo più costante. Gli ultimi mesi sono stati teatro di accelerazioni e brusche frenate, tra imprevisti, colpi di scena e cambia di scenario, e adesso senti l’esigenza di riportare un po’ di costanza nella tua vita. A partire dal tuo equilibrio psicofisico: “mens sana in corpore sano”, si dice, e in questo periodo è più vero che mai. Aprile ti spinge a riorganizzare la tua routine per creare equilibri più armonici e meno dispersivi. Molti potrebbero avvertire il bisogno di iniziare un’attività fisica che consenta loro di scaricare la tensione, o una dieta più equilibrata, o qualunque altra attività in grado di ristabilire un contatto con se stessi. E’ un importante momento di ri-equilibratura personale, che investe sia l’ambito lavorativo che quello personale e porta a cercare un nuovo benessere. Quello di aprile è uno Scorpione che può sembrare forse più pignolo e “sindacale”, ma dietro questo atteggiamento più intransigente si cela un desiderio di “tirar fuori” che è assolutamente sano e da coltivare. D’altro canto, non ci scordiamo che Giove accanto è come un motore da cento cavalli che dà potenza ad ogni iniziativa che porta crescita e miglioramento nella posizione personale e professionale. Ci sarà una piccola/grande rivoluzione che porterà molti Scorpioni a lasciare una situazione lavorativa che non garantisce loro una giusta crescita.

 

SAGITTARIO

Parola del mese: Via libera

Giorno migliore: 21 aprile

E’ ora di “riemergere” e riprendere quota dopo due mesi davvero pesanti. Dall’inizio di quest’anno, infatti, molti nati del segno hanno dovuto affrontare alcune difficoltà legate soprattutto alla sfera della casa e della famiglia. Ad aprile percorri la Quinta Tappa del tuo giro intorno all’anno, una delle più belle e stimolanti dell’intero giro. E’ la tappa della creatività e del benessere, una fase che rimette in moto grinta ed entusiasmo. E’ una vera e propria quiete dopo la tempesta, che risuona con una natura che si risveglia e torna a fare il suo lavoro. Allo stesso modo, il Sagittario di aprile torna a fare il Sagittario, recupera quel senso del possibile che lo rende unico nello Zodiaco, quella capacità di andare oltre alcune recenti difficoltà e rimettersi in cammino verso nuovi obiettivi. In campo lavorativo, si risvegliano grinta e voglia di fare di più. La creatività vola alta, la mente si accende di nuove ispirazioni. I liberi professionisti vivono una nuova stagione d’oro, fatta di progetti vincenti, di carisma e di grande capacità di persuasione. Trovano il modo per proporre idee, proporsi in nuovi ruoli, agganciare nuovi clienti e segnare goal importanti. Questo risveglio dell’entusiasmo non deve però far dimenticare al Sagittario la lezione impartita lo scorso anno da Saturno: non deve perdere di vista la concretezza e la realizzabilità dei suoi progetti. Prima di lanciarsi in un’impresa, quindi, deve essere sicuro di averne le giuste coperture finanziarie.

 

CAPRICORNO

Parola del mese: Osare

Giorno migliore: 12 aprile

Benvenuto ad aprile, mese di collaudi e verifiche di progetti ed iniziative che costellano questo tuo nuovo anno appena iniziato. Ad aprile attraversi, infatti, la Quarta Tappa, una delle fasi più importanti del viaggio. Nei mesi scorsi hai valutato tutte le variabili con la dedizione e la disciplina che caratterizzano il tuo segno. Hai previsto intoppi ed anomalie, e affinato il progetto per renderlo il più efficace e funzionale possibile. Nonostante i preparativi, però, il momento in cui le quattro ruote toccano terra tiene comunque con il fiato sospeso: bisogna vedere se il veicolo tiene bene la strada, o se scoda quando prende velocità. Da questo collaudo, dipendono tante cose: se il progetto funziona, parte la produzione in serie. Se c’è qualcosa che non va, occorre valutare ed apportare una serie di correzioni. E’ per questo che ad aprile potresti sentirti di fronte ad un banco di prova importante.  Per la prima metà del mese, Mercurio procede in retromarcia, e per questo in alcuni casi non sarà possibile capire immediatamente se il collaudo dà esito positivo. Molti nati del segno staranno con il fiato sospeso per le prime due settimane del mese, in attesa dei risultati di un esame o di un colloquio, della riposta ad una richiesta lavorativa, o di ricevere i primi dati di vendita di un’opera che ha appena affrontato il primo contatto con il pubblico. Poi, dopo la metà del mese arrivano le prime risposte sugli esiti di esami, prove e colloqui.

 

ACQUARIO

Parola del mese: Pace

Giorno migliore: 25 aprile

Non è facile definire questo periodo: somiglia alle montagne russe, con cambiamenti repentini, discese veloci, risalite e giravolte continue. Un cielo che offre molti input in costante evoluzione, dove la cosa migliore da fare forse è proprio seguire il flusso, unendo i puntini e sforzandosi di comprendere cosa ha da dirci. La cosa più difficili da fare, invece, è programmare, pretendere di tirare una riga dritta verso gli obiettivi. Perché certe circostanze cambiano di continuo, all’improvviso. Quando pensavi di aver finalmente raggiunto una decisione, arrivano alcuni piccoli o grandi capovolgimenti di scenario che rimettono tutto in discussione. Soprattutto i liberi professionisti e i freelance del segno potrebbero fare fatica a scegliere tra più possibili opzioni. Entriamo quindi in una fase nella quale è importante scegliere, resistendo alla tentazione di dire “sì” a tutto e tutti. E’ un periodo denso di trattative che, con Mercurio retrogrado, prendono spesso strade tortuose. In molti casi, occorre aspettare la seconda metà di aprile per avere le idee più chiare. E, nel frattempo, se possibile converrebbe tenere in piedi più staffe e non fermarsi alla prima proposta. Perché da qui alla metà del mese potrebbero arrivarne altre, più interessanti, e sarebbe un peccato dover rinunciare a causa di un impegno già preso e firmato

 

PESCI

Parola del mese: A muso duro

Giorno migliore: 28 aprile

Parte un nuovo capitolo di vita, finalmente all’insegna della ripresa e del cambiamento, il primo (dopo molti anni) con Giove e Saturno a favore. Oggi è tutto diverso: sotto questo nuovo cielo c’è la possibilità di issare le vele e cogliere un forte vento di rinnovamento. Molti Pesci potrebbero trovarsi di fronte ad un’occasione di cambiamento che si è già presentata l’anno scorso in questo stesso periodo. Ma mentre allora non se la sono sentita di coglierla (perché non abbastanza pronti, maturi o economicamente stabili), ora hanno la possibilità di tuffarsi in acque aperte e tentare nuove strade. In questo scenario, il mese di aprile è dedicato proprio alla valutazione degli aspetti più concreti di ogni eventuale occasione di cambiamento a partire, naturalmente, dalle condizioni economiche. Chi ha ricevuto una nuova proposta, inizia a considerarne l’impatto sulle finanze. Alcune altre valutazioni riguardano gli aspetti logistici-organizzativi, soprattutto per chi cambia sede o addirittura città. In altri casi, ci si “annusa” con un nuovo referente professionale per capire se c’è la possibilità di dare vita ad un rapporto di collaborazione, se si trova un accordo sui soldi o sull’impostazione di un progetto. E se alcune proposte economiche sono sotto le aspettative, le si rimanda al mittente senza troppi complimenti. In qualche modo, aprile rappresenta il “passo 2” nel quale alcune novità di marzo vanno approfondite meglio: alcune proposte, di per sé, entusiasmano, ma ora si tratta di capire se nel concreto possono essere accettate senza compromettere o stravolgere altri equilibri di vita.

Pagina Facebook disegni realizzati da: https://www.facebook.com/graphic.lince/

Tutto l’oroscopo del 2018: https://www.teleambiente.it/oroscopo-2018-simonthestars-segni/

 

(Visited 368 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago