Home Attualità Alluvioni, il Pakistan lancia un appello all’ONU per salvare la Terra

Alluvioni, il Pakistan lancia un appello all’ONU per salvare la Terra

Alluvioni, il Pakistan lancia un appello all'ONU per salvare la Terra

Il primo ministro pakistano all’ONU: “Quello che è successo nel mio Paese non sarà un caso isolato”.

Dopo le alluvioni che l’hanno colpito, il Pakistan ha lanciato un appello all’Organizzazione delle Nazione Unite (ONU) per salvare il pianeta Terra vittima dei cambiamenti climatici.

Il primo ministro, Shehbaz Sharif, ha ricordato che il suo Paese “non ha mai visto un’illustrazione così assoluta e devastante dell’impatto del riscaldamento globale. Una cosa è molto chiara: quello che è successo in Pakistan non rimarrà confinato al Pakistan. La definizione stessa di sicurezza nazionale oggi è cambiata e, a meno che i leader mondiali non si uniscano e agiscano ora secondo un’agenda minima, non ci sarà la Terra a guidarla. La natura contrattaccherà e l’umanità non può competere con questo“.

Secondo il leader pakistano, la crisi climatica è “causata dai Paesi ricchi e colpisce ingiustamente questa povera nazione dell’Asia meridionale“.

Articolo precedenteCane salvato dalla guerra in Ucraina si sdraia nella valigia della veterinaria per non farla andare via
Articolo successivoMahsa Amini, ragazza canta “Bella Ciao” per chiedere giustizia. I social: “Non ditelo a Laura Pausini”