omicidio willy monteiro ergastolo fratelli bianchi

Marco e Gabriele Bianchi sono stati condannati all’ergastolo per l’omicidio del ventitreenne Willy Monteiro. 21 anni a Mario Pincarelli e 23 a Francesco Belleggia. Il padre di Willy: “Sentenza giusta ma resta il dolore.”

Ergastolo a Marco e Gabriele Bianchi, 21 anni a Mario Pincarelli e 23 a Francesco Belleggia. Queste le condanne in primo grado del processo per l’omicidio di Willy Monteiro Duarte, pestato a morte il 6 settembre 2020 a Colleferro, in provincia di Roma.

La sentenza è arrivata poco dopo le 13. Gioia e soddisfazione da parte dei genitori e degli amici della vittima, mentre i condannati si sono lasciati andare a urla e grida di rabbia, tanto da dover essere portati via a forza dalla polizia.

Secondo la sentenza i due fratelli, esperti di arti marziali miste, pestarono a sangue Willy per 50 secondi, fino al sopraggiungimento della morte del giovane di origine ecuadoriana.

 


“E quello che speravamo in relazione al lavoro svolto, ma sappiamo che il giudizio poi si presta a delle variabili e il fatto aveva un contesto e delle sfumature che potevano dare adito a una diversa valutazione. Tuttavia le prove che avevamo prodotto erano, a nostro avviso, assolutamente sufficienti e più che fondate per chiedere quello che abbiamo chiesto”. Questo il commento del pubblico ministero Giovanni Taglialatela al termine della pronuncia della sentenza.


Di tutt’altro parere gli avvocati difensori dei fratelli Bianchi. Per Massimiliano Picaè stato un processo mediatico. Va contro tutti i principi logici. Leggeremo le motivazioni e poi faremo appello. Siamo senza parole”.

“Una sentenza giusta, ma non mi restituisce mio figlio”. Queste le parole di Armando, il padre di Willy, che ha ascoltato la sentenza abbracciato alla moglie, che non è riuscita a trattenere le lacrime.

 

Articolo precedenteMarmolada, una tragedia causata dal clima: si aggrava il bilancio dei morti e dispersi
Articolo successivo(R)Estate – Estate Tuscolana ritorna a Frascati. Tutto il programma