Trentino Alto Adige, violente alluvioni e frane: un ponte distrutto in pochi secondi. Il video

323
0

Nel comune di Valdaora, in provincia di Bolzano, fango e detriti hanno abbattuto un ponte in pochi secondi. Il video. 

Dalla siccità estrema alle violente precipitazioni. Ieri una violenta perturbazione ha colpito ieri la Val di Fassa(Trentino). Stando alle prime stime sarebbero caduti tra i 90 e i 100 millimetri di pioggia in un’ora.

Le immagini che arrivano dal Trentino Alto Adige mostrano le conseguenze del nubifragio, che ha costretto all’evacuazione di un centinaio di persone. Colate di fango hanno isolato alcune frazioni e interrotto diverse strade. I danni maggiori a Vigo. Disagi in provincia di Bolzano, a Fleres, Valdaora, San Vigilio, Anterselva, Cengles, Val Badia (dove è stato evacuato un albergo), Val Martello e Brunico.

Nel comune di Valdaora, in provincia di Bolzano, fango e detriti hanno abbattuto un ponte in pochi secondi.

Il maltempo ha causato problemi anche al confine con il Bellunese, con una frana di ghiaia che ha interrotto la Statale 51 “Alemagna” in località Fiames a Cortina d’Ampezzo , e un’altra nei pressi di passo Cimabanche. In  Valle d’Aosta  è esondata la Dora: 4 persone salvate dalla loro auto a Courmayeur. Anche qui ci sono degli sfollati.

Articolo precedenteJova Beach Party, “Niente lavoro in nero o greenwashing”. Il cantante risponde alle accuse con un video
Articolo successivoAgricoltura, record storico per le coltivazioni bio – Agrifood Magazine