Non una di meno Roma, 20mila donne allo sciopero transfemminista contro la guerra

156
0

In 20mila allo sciopero transfemminista organizzato da Non Una di Meno a Roma. Il corteo partito da piazza della Repubblica si è concluso su via dei Fori Imperiali.

8 marzo in piazza per migliaia di donne che hanno aderito allo Sciopero transfemminista contro la guerra. Quest’anno la manifestazione è stata un’occasione per ribadire la vicinanza alle donne ucraine e russe che si oppongono al conflitto in Ucraina. In piazza, secondo le stime di Non Una di meno, 20mila donne, che hanno animato il corteo partito da piazza della Repubblica e terminato su via dei Fori Imperiali. Tutte hanno rivendicato i diritti ancora negati alle donne.

Roma, il ministro Cingolani incontra attivisti XR e cittadini

Foto copertina di Lucia Argiolas 

Articolo precedenteAmazzonia, il punto critico è ormai incombente: cosa sta succedendo
Articolo successivoUcraina, persi i contatti con Chernobyl: rischio fuoriuscita radioattiva