Attualità

NISSAN LEAF ZERO EMISSION, LA PRIMA “AUTO BLU” ELETTRICA PER ROMA CAPITALE

Condividi

Nissan Leaf Zero Emissione, la prima “auto blu” elettrica per Roma Capitale. È la Nissan Leaf Zero Emission, l’auto elettrica che la Nissan Italia ha consegnato questa mattina alla Sindaca di Roma, Virginia Raggi.

“Da oggi per gli appuntamenti istituzionali e spostarmi per Roma userò il più possibile un’auto a zero emissioni. Vogliamo incoraggiare la diffusione e l’utilizzo dell’elettrico – ha dichiarato la Sindaca di Roma – questa sperimentazione che avviamo porterà benefici in termini ambientali, con l’abbattimento delle emissioni inquinanti, ma è anche un’operazione che consentirà una razionalizzazione della spesa, grazie a un maggior controllo sui consumi e risparmio di carburante”.

La priorità strategica – ha spiegato la Raggi – “è attuare soluzioni e sistemi che incentivino la mobilità sostenibile e in particolar modo la mobilità elettrica. Tutte azioni che stiamo compiendo e sviluppando grazie a progetti specifici sul territorio”.

L’automobile è stata consegnata alla Sindaca di Roma, dal presidente e Amministratore delegato di Nissan Italia Bruno Mattucci.

Presenti anche l’assessore alla Mobilità, Linda Meleo e l’assessore al Bilancio, Gianni Lemmetti.

“Il rispetto dell’ambiente e la qualità dell’aria sono obiettivi da perseguire insieme, promuovendo la collaborazione tra aziende e istituzioni e facendo percepire ai cittadini i vantaggi che derivano dalla mobilità elettrica a zero emissioni. La Nissan LEAF rappresenta una soluzione efficiente e disponibile per rispondere alle sfide ambientali e di contenimento della spesa economica” – afferma il Presidente e Amministratore delegato di Nissan Italia, Bruno Mattucci.
L’arrivo di nuovi mezzi elettrici nell’autoparco di Roma Capitale, è stato possibile grazie ad un avviso pubblico lanciato lo scorso settembre dal Campidoglio, per la fornitura di veicoli elettrici in comodato d’uso gratuito finalizzato a sostenere la mobilità eco-compatibile e il rispetto dell’ambiente.

All’avviso hanno aderito le case automobilistiche Nissan e Citroen.
Si tratta di una sperimentazione di comodato d’uso gratuito di sei vetture ad alimentazione elettrica: una Nissan Leaf e un furgone Nissan e-NV200, 2 Citroen C zero; 2 Citroen Berlingo.

(Visited 141 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago