Natale, Pesaro dedica il suo albero alla pace nel mondo

“Sarà un anno unico, vogliamo viverlo alla grande e far parlare del nostro territorio in Italia e nel Mondo”. Matteo Ricci, sindaco di Pesaro.

È dedicato alla pace l’albero di Natale di Pesaro allestito a piazza del Popolo.

La Capitale italiana della Cultura 2024 lancia così un messaggio di speranza per il nuovo anno. Il richiamo alla pace è dovuto alle guerre che più hanno colpito l’opinione pubblica italiana, quello in Ucraina e quello a Gaza, sebbene è il caso di ricordarlo, si tratta solo di due dei tanti conflitti armati attualmente in corso nel mondo.

L’albero, un abete alto 15 metri, è stato acceso in una cerimonia che si inserisce all’interno delle iniziative “Pesaro nel cuore”. Il sindaco Matteo Ricci era collegato da New York dove, assieme al vicesindaco Daniele Vimini, si trovava per presentare il programma del Rossini Opera Festival 2024.

Sarà un anno unico – hanno detto – vogliamo viverlo alla grande e far parlare del nostro territorio in Italia e nel Mondo”.

La cerimonia ha visto esibirsi le 60 voci del Coro del Grillo d’Oro, guidate dal maestro Gabriele Foschi.