AnimaliAttualità

Napoli, cavallo imbizzarrito cade in un dirupo: salvato dai carabinieri forestali

Condividi

Paura per un cavallo imbizzarrito che è caduto in un dirupo in provincia di Napoli. A salvare l’animale l’intervento dei carabinieri forestali.

Paura a Ottaviano, in provincia di Napoli, per un cavallo imbizzarrito che è fuggito da un maneggio, seminando il panico tra gli automobilisti e precipitando in un dirupo. A salvare l’animale, in località Valle della Delizia, sono stati i carabinieri forestali, allertati da alcuni cittadini. Il cavallo, un esemplare di razza araba di cinque anni, ha percorso il sentiero a forte velocità in direzione della valle, scivolando in un dirupo tra i rovi che lo hanno bloccato a testa in giù, provocandogli diverse ferite.

Addio ad Andra, è morta l’elefantessa simbolo dello sfruttamento degli animali

L’intervento dei carabinieri è stato provvidenziale: un militare è riuscito a tagliare la vegetazione con attrezzi di fortuna e a calmare l’animale. Sul posto è intervenuto anche il personale dell’Asl, per le prime cure del caso. Il cavallo sta bene ed è stato poi riportato al maneggio da cui era scappato.

(Visited 28 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago