Home Attualità Economia Migrazione, Tajani a New York chiede intervento di ONU e Ue

Migrazione, Tajani a New York chiede intervento di ONU e Ue

migrazione tajani onu ue

“Dobbiamo passare dalle parole ai fatti, altrimenti perderemo il sostegno dei cittadini”, Roberta Metsola, presidente Parlamento europeo.

Parlerà di migrazione nel suo discorso sullo sviluppo sostenibile, Antonio Tajani, A New York in vista della 78ma Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Il ministro degli Esteri italiano, ha affrontato il tema con i giornalisti. Tajani sostiene la necessità che il sistema migrazione sia affrontato dall’Europa intera con il sostegno delle Nazioni Unite. La visita della presidente della Commissione Ursula von der Leyen, è un segnale positivo secondo il ministro che saluta con favore anche la dichiarazione della presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, che ha fatto visita al consolato italiano a New York. “Dobbiamo passare dalle parole ai fatti -ha commentato Metsola- altrimenti perderemo il sostegno dei cittadini”

“Siamo assolutamente convinti che la questione migratoria che è la questione Africa, ma anche la questione Medioriente, debba essere affrontata non soltanto a livello italiano, ma a livello europeo e riteniamo altresì che anche le Nazioni Unite debbano fare la loro parte”, ha dichiarato Tajani.