Animali, Brambilla: “Stop ai trofei di caccia in Italia”

A Teleambiente la parlamentare Michela Vittoria Brambilla spiega la sua proposta di legge per rendere illegale esportazione e importazione dei trofei di caccia in Italia.

Stop a esportazione e importazione dei trofei di caccia in Italia. A ribadirlo è stata la parlamentare di Noi Moderati, Michela Vittoria Brambilla, durante l’inaugurazione della mostra “Natura morta. In consegna” a Palazzo Valdina, alla Camera dei Deputati, a Roma. Una pratica anacronistica, barbara e crudele capace di mettere a rischio la conservazione della biodiversità. Ed ecco perché la Presidente della Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente (LEIDAA) ha presentato una proposta di legge a salvaguardia dei nostri amici a quattro, a due o senza zampe residenti nei territori più remoti del pianeta Terra: “Incredibile che ancora oggi ci siano i cacciatori bianchi dal cuore nero soliti fare scempio di un patrimonio naturale meraviglioso“.

Intanto, in attesa della decisione del Parlamento, ITA Airways ha vietato il trasporto di trofei di caccia su tutti i suoi voli cargo e passeggeri dopo avere aderito alla Campagna #NotInMyWorld di Humane Society International/Europe (HSI).