Home Attualità Meteo, le previsioni: pioggia e neve anche oltre il weekend

Meteo, le previsioni: pioggia e neve anche oltre il weekend

meteo italia previsioni weekend

Nuovi cicloni in formazione al Nord porteranno ancora piogge, anche intense, su tutta la Penisola. 

Meteo, le previsioni per l’Italia: la pioggia e il calo termico, portati dal ciclone di origine nord-atlantica, interesseranno tutto il nostro Paese per tutto il weekend e anche all’inizio della prossima settimana. La pressione, infatti, è destinata a calare ancora e nel Mar Ligure verrà a formarsi un ulteriore ciclone che alimenterà il maltempo.

Nel corso del fine settimana, c’è da attendersi un miglioramento solo lieve e momentaneo al Nord, mentre le piogge si concentreranno soprattutto al Centro e al Sud. Sui rilievi montani, continuerà invece a nevicare.

Previsioni meteo per sabato 24 febbraio

– Nord: tempo instabile su tutte le zone per tutto il corso della giornata, con precipitazioni sparse e neve sui rilievi (dagli 800 metri sulle Alpi e dai 1000 metri sull’Appennino settentrionale). In serata ancora piogge sparse su Liguria, Lombardia e Triveneto, con nevicate anche a 700 metri sulle Alpi. Temperature minime e massime in calo.
– Centro: piogge a carattere locale al mattino sui settori tirrenici, asciutto altrove con nuvolosità irregolare. Al pomeriggio peggiora ovunque, con piogge sparse e neve sugli Appennini dai 1.200 metri. Migliora in serata, con cieli nuvolosi e qualche pioggia residua sui settori tirrenici. Temperature minime e massime in calo.
– Sud: piogge e temporali sparsi un po’ ovunque, anche a carattere temporalesco su Calabria e Sicilia. Migliora nel pomeriggio su Campania e Molise. In serata un nuovo peggioramento, con piogge sparse ovunque e possibilità di temporali intensi tra Sicilia, Calabria e Puglia meridionale. Temperature minime in lieve rialzo, massime in calo.

Previsioni meteo per domenica 25 febbraio 

– Nord: cielo molto nuvoloso ovunque, qualche pioggia a carattere locale su Liguria, Lombardia e arco alpino (neve a partire da 600 metri). Migliora nel pomeriggio con ampie schiarite, a parte qualche rovescio locale sulle Alpi occidentali. Nuovo peggioramento in serata a partire dal Nord-Ovest, con neve fino a 500 metri. Temperature minime in calo, massime in aumento.
– Centro: tempo stabile al mattino, con nuvolosità in transito. Ampie schiarite, alternate a nuvolosità irregolare, tra pomeriggio e sera. Temperature minime in calo, massime in rialzo.
– Sud: tempo instabile per tutta la giornata un po’ ovunque, con forte nuvolosità e possibilità di piogge e acquazzoni sparsi. Più asciutto, con schiarite, in Sardegna. Miglioramento serale un po’ ovunque, qualche piovasco atteso sulla Sardegna. Temperature minime e massime in calo.

Previsioni meteo per lunedì 26 febbraio 

– Nord: precipitazioni diffuse su tutte le regioni, particolarmente forti a Nord-Ovest. Quota neve sulle Alpi a 800-900 metri.
– Centro: nuvolosità al mattino tra Toscana, Lazio e Umbria, con piogge via via più diffuse. Cielo coperto ma asciutto altrove.
– Sud: cielo molto nuvoloso ovunque, qualche piovasco atteso sulla Sardegna. Deboli piogge o rovesci attesi tra Basilicata e Calabria, migliora nel corso della giornata. Peggioramento nel pomeriggio tra Campania e Molise.