Cultura

METEO BEFANA, CERVINIA RIAPERTA, NEVE E MALTEMPO AL NORD, ROMA COL SOLE

Condividi

Roma. Maltempo sempre più forte al Nord. Fortissime nevicate in Valdaosta con Cervinia che solo alle 13.30 di oggi ha rotto l’isolamento  per una valanga che ne aveva bloccato le vie di comunicazione. Adesso una lunga colonna di auto è in coda per lasciare la città, mentre molti sono ancora in macchina verso Cervinia.

Ma che tempo farà nel weekend della befana? Le ultime ore hanno visto un aumento di neve, freddo e pioggia in quasi tutta Italia, e da oggi anche sul versante adriatico. 

Passata la perturbazione n. 3 ormai sulla Puglia e verso i Balcani, sull’Italia sta arrivando la n. 4 che con venti fortissimi ha fatto sfracelli in GB, Francia e Spagna.

È quindi se allo scoccare della mezzanotte, poco importa che ci si trovi nella piazza di una grande città europea o seduti al tavolo alla fine di un cenone. Stappare lo spumante del nuovo anno anche con la pioggia fitta e il temporale. Ma alla Befana è tutta un’altra cosa devi girare per le strade, andare per mercatini ed eventi e stare sotto la pioggia non è certo tra i desideri più comuni.

E allora ecco come partire preparati, sapendo che su tutta la Penisola, almeno nelle previsioni fino ad oggi e per  per la prima settimana del 2018 annunciano un clima mite e soleggiato quasi in tutta Italia ma proprio fino al 5 gennaio. Una buona notizia a metà, che però potrebbe non avere vita lunga e non dappertutto.

Non in Sardegna ad esempio, con forti venti e pioggia su quasi tutta la settimana.

No nel Nord ovest e a Torino e buona parte di Piemonte e Liguria. Un anticiclone si sta avvicinando  proprio in occasione della notte della Befana nelle zone nord-ovest della penisola e portare a peggioramenti proprio per l’ultimo dell’anno.

Milano quindi sotto la pioggia fin dal 5 gennaio, con Befana bagnata fino a domenica 7 gennaio.

Anche la notte della Befana di Venezia rischia di essere bagnata, anche se si annuncia qualche schiarita.

Come a Firenze con un venerdì di forte pioggia e un weekend a rischio con piogge e  schiarite.

A Roma la pioggia è prevista per la notte del 6 gennaio, mentre per la sera ci dovrebbero essere le stelle, ma con un forte (e fastidioso) vento di scirocco, con temperature sopra la media.

Ma chi punta sulle bancarelle di piazza Navona sappia che la notte del 5 gennaio, la Befana potrà scorrazzare allegramente tra le mille luci della piazza ideata dallo scultore e architetto Gian Lorenzo Bernini in piena tranquillità, alemeno fino alle 4 della mattina del 6 gennaio, quando arriverà la pioggia che per tutta ma successiva mattinata bagnerà i tetti della Capitale.

Sole e vento a  Bologna e Napoli con velature e nuvolo e sparse con la pioggia attesa per domenica 7 gennaio.

Palermo e tutta la Sicilia con temperature nella media e niente piogge.

 

(Visited 353 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago