Home Animali Vallefoglia, stop cibo ai piccioni. Gli animalisti: “Maltrattamento”

Vallefoglia, stop cibo ai piccioni. Gli animalisti: “Maltrattamento”

Vallefoglia, stop cibo ai piccioni. Gli animalisti:

L’Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente (AIDAA) presenterà un esposto per maltrattamento di animali dopo l’ordinanza del Sindaco di Vallefoglia, in provincia di Pesaro e Urbino, nelle Marche.

A Vallefoglia, in provincia di Pesaro e Urbino, nelle Marche, gli abitanti non possono lanciare più cibo ai piccioni. A deciderlo è stata un’ordinanza del Sindaco, Palmiro Ucchelli, per motivi igienici. L’Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente (AIDAA) ha annunciato che presenterà un esposto contro il Primo Cittadino per maltrattamento di animali.

Crediamo che non sia quello di affamare i piccioni il modo giusto di porsi. Anzi, siamo certi della illegittimità morale e pensiamo, anche sotto il profilo legale di ordinanze come queste, che contengono di fatto, seppure in maniera larvata, gli estremi per il reato di maltrattamento di animali“, hanno dichiarato gli ecologisti.