Breaking NewsSport

MARATONA ROMA 2018, DOMENICA 8 APRILE CORRE TUTTA LA CITTA’ CON LA FUN RUN. INFORMAZIONI

Condividi

Maratona Roma 2018. Domenica 8 aprile 2018 si svolgerà la 24^ edizione della Maratona di Roma. Abbinata alla prova competitiva di 42,195 chilometri c’è la non competitiva di 5 chilometri aperta a tutti, la Fun Run.

La manifestazione inizierà alle ore 8.40, con partenza e arrivo su Via dei Fori Imperiali, all’altezza del Foro di Traiano e del Campidoglio. L’evento vedrà, come ogni anno, migliaia e migliaia di iscritti. E’ possibile iscriversi anche per la Fun Run La Stracittadina, la prova non competitiva di 5 km aperta a tutti, che partirà alle ore 9 da via dei Fori Imperiali, con arrivo fissato all’interno del Circo Massimo. Pettorali e pacchi gara della Fun Run potranno essere acquistati allo Sport Expo – The Marathon Village dal 5 al 7 aprile. Il percorso di 5 chilometri segue il tracciato della maratona passando accanto al Teatro di Marcello, Bocca della Verità e costeggiando il Circo Massimo. Continua per i rettilinei di via delle Terme di Caracalla, rientrando sul percorso di maratona fino a Porta San Paolo e Piramide, per poi tornare nel centro storico nel tratto finale con l’arrivo all’interno del Circo Massimo. Novità di questa edizione è la medaglia per i partecipanti alla Fun Run, realizzata dalla giovane artista romana Chiara Principe e prodotta grazie al supporto del Centro Commerciale Roma Est.

Il Fun Village sarà allestito al Circo Massimo (ingresso gratuito) dove sarà possibile vivere la festa riservata ai partecipanti della Fun Run e ai cittadini con animazione, attività sportive e ludico-ricreative per tutti.

Per maggiori informazioni: https://www.maratonadiroma.it/

Link correlati: https://www.teleambiente.it/maratona-di-roma-domenica-8-aprile-2018/

 

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago