Mangiasano, torna la campagna di Verdi Ambiente e Società Onlus

323
0

Torna MangiaSano. Per il XVII anno la Onlus Verdi Ambiente e Società ha organizzato una campagna nazionale sulla sicurezza alimentare e la difesa dell’agricoltura ecologica.

A Roma un incontro dedicato al cibo ha visto le realtà che sul territorio praticano politiche anti spreco, sostenibili e ridistributive dialogare con gli esponenti delle istituzioni. Il dibattito è stato ospitato da Villetta Social Lab.

Stefano Zuppello, presidente Verdi, Ambiente e Società ONLUS: “Verdi, Ambiente e Società fa questa iniziativa da 17 anni e ogni anno facciamo qualcosa di diverso in tutto il territorio nazionale. Oggi siamo a Roma per parlare di sostenibilità del cibo, contro lo spreco alimentare, e contro chi vorrebbe gli OGM di nuovo in agricoltura. È una battaglia dura, lo sappiamo, ma le nostre iniziative servono a far parlare i cittadini, le associazioni con le istituzioni e far sì che si crei un fronte comune contro chi vorrebbe rimettere gli OGM dentro l’agricoltura. Soprattutto vogliamo organizzare un cibo sostenibile anche per chi non se lo potrebbe permettere”.

Mattia Ciampicacigli, Direttore Nuova Verde Ambiente: “Questo dibattito vuole portare al centro del tema la qualità della sostenibilità del cibo e dei processi di produzione dell’intera filiera agroalimentare, proprio perché crediamo che intervenire su quel processo possa avere un impatto complessivo nel più ampio processo di lotta al cambiamento climatico che tutti stiamo vivendo in quest’estate torrida, non solo qui a Roma ma in tutto il Paese”.

Esempi concreti sulla corretta gestione delle risorse sono stati forniti dalle associazioni che hanno fatto della sostenibilità il cardine del proprio operato.

Articolo precedenteMarmolada e altri ghiacciai, le foto satellitari mostrano che stanno morendo
Articolo successivoEcco Witty, il dispositivo che allunga la vita delle batterie degli smartphone