MALAGROTTA, SENTENZA TAR. ASL ROMA 1 CONSEGNI INTERA INDAGINE

Malagrotta. Un mese di tempo e’ stato concesso all’Asl Roma 1 per consegnare all’Associazione Raggio Verde, associazione di promozione sociale che si occupa di tutela dell’ambiente e della salubrita’ ambientale, una serie di documenti relativi all’indagine epidemiologica nell’area di Malagrotta.

Cosi’ il Tar del Lazio ha risposto con sentenza a un ricorso proposto dalla stessa associazione per contestare un provvedimento di diniego all’accesso ambientale comunicatogli nell’agosto scorso dall’azienda sanitaria capitolina.

Tutto ha inizio con un’istanza di accesso ambientale con il quale l’Associazione Raggio Verde sollecitava di avere accesso ed estrarre copia di una serie di informazioni ambientali riferiti a un’indagine epidemiologica nell’area di Malagrotta.

Si trattava di sapere: il perimetro dell’area oggetto di indagine ambientale, in particolare raggio di distanza dalla discarica, dalla raffineria e dall’inceneritore dei rifiuti ospedalieri, numero di cittadini coinvolti per ciascun raggio di distanza; l’esistenza di dati epidemiologici pediatrici; l’incidenza di ospedalizzazione e/o mortalita’ per glioblastoma e mieloma multiplo nell’area di Malagrotta.

La risposta avuta – ne da’ conto il Tar in sentenza – forniva esclusivamente il perimetro dell’area oggetto di indagine ambientale e il numero di cittadini coinvolti, omettendo la risposta con riferimento alle ulteriori richieste rivolte quali l’esistenza di dati epidemiologici pediatrici, incidenza di ospedalizzazione o mortalita’ per glioblastoma e mieloma multiplo nell’area.

Preso atto di questo, oggi il Tar ha ritenuto il ricorso fondato.

E i giudici hanno ordinato d’integrare la documentazione, disponendo che l’Asl Roma 1 entro un mese dia accesso agli altri atti.

In particolare a quelli relativi all’esistenza di dati epidemiologici pediatrici e all’incidenza di ospedalizzazione e/o mortalita’ per glioblastoma e mieloma multiplo nell’area di Malagrotta, in particolare: numero di casi per glioblastoma e numero di casi per mieloma multiplo; localizzazione dei casi (via o strada dove risiedono o risiedevano le persone colpite); eta’ e sesso delle persone colpite.

(Visited 44 times, 2 visits today)

Leggi anche

Diventa Green!