Home Attualità Il duello tra Leonardo DiCaprio e Jair Bolsonaro sul futuro dell’Amazzonia

Il duello tra Leonardo DiCaprio e Jair Bolsonaro sul futuro dell’Amazzonia

dicaprio bolsonaro

Il duello via social è partito con un tweet di DiCaprio che invitava i brasiliani a non votare l’attuale presidente alle prossime elezioni

Duello social per Leonardo DiCaprio e Jair Bolsonaro. L’attore hollywoodiano e il presidente brasiliano sono stati al centro di un botta e risposta sulle prossime elezioni presidenziali in Brasile e sul futuro dell’Amazzonia.

Il prossimo 7 ottobre i brasiliani saranno chiamati a eleggere il nuovo presidente che guiderà il Paese per i successivi 4 anni. In corsa ci sarà anche l’attuale presidente Bolsonaro. 

Il presidente di estrema destra è stato più volte attaccato in patria e all’estero per la gestione scellerata di una delle più importanti risorse naturali del Pianeta: l’Amazzonia.

Proprio su questo tema lo scorso 28 aprile l’attore Leonardo DiCaprio, famoso per il suo ambientalismo, è intervenuto con un tweet spingendo i giovani brasiliani al cambiamento.

“Il Brasile ospita l’Amazzonia e altri ecosistemi critici per il cambiamento climatico”, ha scritto giovedì DiCaprio su Twitter. “Quello che succede lì conta per tutti noi e il voto dei giovani è fondamentale per guidare il cambiamento per un pianeta sano”, ha aggiunto.

A stretto giro la replica, sempre via Twitter, dell’attuale presidente brasiliano Jair Bolsonaro.

“Grazie per il tuo sostegno, Leo! È davvero importante che tutti i brasiliani votino alle prossime elezioni”, ha twittato il leader di estrema destra in carica dal 2019. “Il nostro popolo deciderà se vuole mantenere la nostra sovranità sull’Amazzonia o essere governato da criminali che servono interessi stranieri”.