Le notizie del giorno in pillole. 

REGENI, FIACCOLATE IN OLTRE 100 PIAZZE PER LA VERITA’
A DUE ANNI ESATTI DALLA SCOMPARSA DEL RICERCATORE
L’Italia si tinge di giallo per Giulio Regeni. A due anni esatti dalla scomparsa al Cairo del ricercatore friulano, oggi alle 19.41 – l’ora dell’ultimo messaggio inviato da Giulio – oltre
100 piazze da Nord a Sud risponderanno all’appello della famiglia e di Amnesty International e, con fiaccole gialle, chiederanno verita’ e giustizia per il giovane torturato e ucciso in Egitto.

TRUMP ARRIVA OGGI A DAVOS, EUROPA DICE NO AI PROTEZIONISMI
MERKEL: SERVE COOPERAZIONE E MULTILATERALISMO
Trump e’ atteso oggi al Forum economico mondiale di Davos. Dovra’ fare i conti con un’Europa che dice ‘no’ ai protezionismi. Alla vigilia la Merkel, con parole che sembrano riferirsi all’amministrazione Usa, dice: ‘Dobbiamo chiederci se abbiamo imparato la lezione della storia, e a me pare di no. L’unica risposta e’ la cooperazione e il multilateralismo’.

IN CINA PRIME SCIMMIE CLONATE COME DOLLY. ALLARME VATICANO
LA TECNICA AIUTERA’ A RIDURRE USO PRIMATI IN LABORATORIO
Si chiamano Zhong Zhong e Hua Hua le prime due scimmie al mondo clonate con la tecnica della pecora Dolly. La loro nascita, 19 anni dopo la prima clonazione di un primate – la femmina di
macaco Tetra – apre alla possibilita’ di ridurre il numero di primati usati nella sperimentazione animale. Duro il cardinale Sgreccia, presidente emerito della pontificia Accademia per la
Vita: si tratta di una “minaccia per il futuro dell’uomo”.

FIAMME ALLA SACRA DI S. MICHELE, BRUCIA IL TETTO DEL CONVENTO
ISPIRO’ ‘IL NOME DELLA ROSA’ DI ECO, SEAN CONNERY NEL FILM
La Sacra di San Michele in fiamme. Un incendio e’ divampato ieri sera sul tetto del monastero del monumento simbolo della Regione Piemonte. E’ il luogo che ha ispirato Umberto Eco per il best
seller ‘Il nome della Rosa’, da cui e’ stato tratto l’omonimo film con Sean Connery. Sul tetto del monastero erano in corso lavori di ristrutturazione. Ancora da accertare le cause.

GENTILONI: BERLUSCONI NON E’ POPULISTA MA NIENTE LARGHE INTESE
CANDIDATI, TENSIONE NELLE COALIZIONI. RICHIAMI AGCOM PER 5 TG
Il Pd non fara’ intese con Berlusconi, che pure populista non e’: cosi’ Gentiloni. Sale intanto la tensione nelle coalizioni sui nomi dei canditati. L’Agcom richiama alla par condicio: Tg La7,
Tg4 e Studio Aperto, Sky Tg 24 e Rai News. Stamani a Milano udienza per un ricorso che chiede la sospensione di Salvini da segretario della Lega. In serata incontro a Perugia con Di Maio,
mentre Renzi sara’ a Porta a Porta.

WIKILEAKS, MEDICI: SALUTE ASSANGE IN ‘PERICOLO’
MOLESTIE, CONDANNA MEDICO GINNASTE USA FINO A 175 ANNI
La salute fisica e mentale di Assange e’ in ‘pericolo’ a causa della sua lunga permanenza nell’Ambasciata ecuadoriana a Londra: il cofondatore di WikiLeaks dovrebbe essere trasferito in
ospedale. Ne sono convinti due medici che lo hanno visitato per 20 ore nell’arco di 3 giorni lo scorso ottobre. Condanna da 40 a 175 anni per Larry Nassar, ex medico della nazionale femminile
di ginnastica Usa accusato di molestie su minorenni.

AFGHANISTAN: ISIS ATTACCA SAVE THE CHILDREN, 11 MORTI
SIRIA, TRUMP: RISCHIO CONFLITTI TRA FORZE USA E TURCHE 
E’ di almeno 11 morti e 24 feriti il bilancio dell’attacco durato oltre 10 ore di un commando dell’Isis alla sezione di Jalalabad City di Save The Children. Trump ha chiesto ieri in una telefonata con Erdogan di “esercitare prudenza ed evitare ogni azione che potrebbe comportare il rischio di un conflitto tra le forze turche e Usa” in Siria.

CALCIO: SERIE A, LAZIO-UDINESE 3-0 E SAMPDORIA-ROMA 1-1
BIANCOCELESTI OK NEL RECUPERO DELLA 12MA GIORNATA
Nei recuperi della 12ma giornata della serie A di calcio, la Lazio batte 3-0 l’Udinese mentre la Roma pareggia 1-1 in casa della Sampdoria. All’Olimpico per i biancocelesti autorete di
Samir e gol di Nani e Felipe Anderson. A Genova gol di Quagliarella e risposta di Dzeko. (ANSA).

Articolo precedenteLIGABUE TORNA CON MADE IN ITALY. DA OGGI AL CINENEMA. ATTORI, TRAILER E TRAMA
Articolo successivoSONDAGGI CENTRODESTRA AL 37,7%. PD SPROFONDA A 23,7%. M5S PRIMO PARTITO 27%