Breaking News

LE NOTIZIE DEL GIORNO IN PILLOLE

Condividi

Le notizie del giorno in pillole.

DI MAIO, VICINI A RAGGIUNGERE LA MAGGIORANZA ASSOLUTA
FIORAVANTI ALLO SPORT. MA E’ POLEMICA SU FIORAMONTI

“Ci attaccano tutti perche’ siamo la prima forza del Paese e dopo che presenteremo la squadra di governo saremo vicini a raggiungere la maggioranza assoluta”. Cosi’ il candidato premier
del M5S Luigi Di Maio al Forum live Facebook-Ansa. E’ il due volte campione olimpico nel nuoto Domenico Fioravanti il nome indicato come ministro dello Sport. Renzi: Di Maio incompetente,
meglio Bonino-Casini. Ed e’ polemica su Lorenzo Fioramonti, Pagine ebraiche esprime “inquietudine e indignazione” in quanto il candidato ministro al Mise del M5S “si e’ contraddistinto in passato per aver sostenuto la campagna d’odio e boicottaggio contro Israele”. Ma Di Maio chiarisce, “Fake su Fioramonti, M5s non e’ contro Israele”. E l’interessato conferma: “Mai contro
Israele, attacchi strumentali”.

ENRICO LETTA, SPERO CHE GENTILONI ESCA RAFFORZATO DA ELEZIONI
DUELLO BERLUSCONI-SALVINI. GRASSO, OK A GOVERNO CON PD E FI

“Il voto del 4 marzo? Se penso a Italia e Europa voglio augurarmi che Paolo Gentiloni ne esca rafforzato con la coalizione che lo sostiene”. L’endorsement al premier arriva da
uno dei suoi predecessori, Enrico Letta. Grasso, disponibili a governo di scopo con Renzi e Cav. Sacchetti di spazzatura contro Vincenzo De Luca a Pozzuoli. Il Governatore, ‘contestazione? Per
fermarmi devono spararmi’. Intanto Matteo Salvini rilancia la sfida interna a Silvio Berlusconi: “La Lega superera’ il 15%, saremo la prima forza del centrodestra”.

STRAGE A LATINA, CARABINIERE SPARA ALLA MOGLIE E SI SUICIDA
TROVATE MORTE FIGLIE DI 14 E 8 ANNI, FORSE UCCISE NEL SONNO

Luigi Capasso, il carabiniere che aveva sparato alla moglie a Cisterna di Latina, si e’ suicidato e nell’appartamento sono state trovate morte le due figlie di 8 e 14 anni, che sarebbero state uccise nel sonno. L’uomo si era barricato per nove ore con le bambine a quel punto presumibilmente gia’ morte. Capasso, secondo una prima ricostruzione, ha visto la moglie in garage e le ha sparato piu’ colpi di pistola. Poi e’ salito in casa e ha sparato alle figlie che dormivano nei loro letti.
Sembra che la coppia si stesse separando. La donna e’ in gravi condizioni, sedata, ancora in pericolo di vita.

USA: HOPE HICKS SI DIMETTE,TRUMP PERDE COLLABORATRICE
E MUELLER INDAGA SU TENTATIVO TRUMP DI RIMUOVERE SESSIONS

L’amministrazione Trump perde un altro pezzo. Hope Hicks, l’ex modella direttrice della comunicazione della Casa Bianca, si dimette. L’addio arriva all’indomani dall’audizione fiume, quasi 9 ore, di Hicks alla Camera nell’ambito delle indagini sul Russiagate. E su Trump cade un’altra tegola. Il procuratore speciale per il Russiagate, Robert Mueller, indaga sul suo
tentativo della scorsa estate di cacciare il ministro della Giustizia Jeff Sessions. Lo riporta il Washington Post. Mueller vuole accertare se l’obiettivo del presidente fosse sostituire
Sessions con qualcuno ‘amico’ che assumesse il controllo delle indagini sullo scandalo.

NUOVO ALLARME NEVE AL NORD, A ROMA FIOCCHI MOLTO PROBABILI
TRENI NEL CAOS, OGGI TRAFFICO DIMEZZATO IN 5 REGIONI

Nuove nevicate al Nord, con le precipitazioni piu’ intense che oggi interesseranno, tra le altre citta’, Torino, Cuneo, Genova, Bologna, Parma e Reggio Emilia. Lo rende noto il Centro Epson
Meteo. Attesi fiocchi anche a Roma, mentre continua il caos dei treni: oggi circolera’ solo il 50% dei regionali in Liguria, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna e Toscana e il 30% di quelli di
Trenord non viaggeranno in Lombardia. Anche Italo sopprime collegamenti. Oggi scuole aperte a Roma, ma chiuse a Napoli. Temperature in nuovo calo al nord (massime -2-1), in salita al
centro (2-10) e in ulteriore aumento al sud (13-18).

FLORIDA: STOP GIGANTE WALMART VENDITA ARMI AGLI UNDER 21
E TRUMP SPINGE SUL CONGRESSO PER LEGGE ‘ONNICOMPRENSIVA’

Walmart, il colosso delle vendite al dettaglio Usa, non vendera’ armi e munizioni agli under 21. La notizia giunge mentre Trump spinge sul Congresso per una legge onnicomprensiva sulla
sicurezza delle armi ed esorta il Congresso a valutare seriamente la possibilita’ di “alzare i limiti di eta'”. E una delle principali catene per la vendita di attrezzature sportive, la Dick’s Sporting Goods, annuncia che non vendera’ piu’ i fucili d’assalto come l’AR-15, usato in gran parte dei massacri degli
ultimi anni.

SCONTRO SULLA BREXIT, IL NODO E’ LA QUESTIONE IRLANDESE
L’IRA DELLA MAY, ‘CONDIZIONE INACCETTABILE PER LONDRA’

Sulla questione Brexit la Ue suggerisce una ‘area comune’ in Irlanda ma la premier May respinge l’idea perche’ ‘inaccettabile’. Presentata la prima bozza per l’accordo sulla Brexit dal capo negoziatore di Bruxelles Michel Barnier. Si tratta del ‘progetto di testo sull’accordo di recesso che
dovra’ essere approvato dai 27 Stati e dal Parlamento europeo’.

COPPA ITALIA: MILAN IN FINALE, LAZIO BEFFATA AI RIGORI
INZAGHI, AVREMMO MERITATO LA FINALE MA IL CALCIO E’ QUESTO

All’Olimpico di Roma, il Milan batte la Lazio ai rigori per 5-4 e si qualifica per la finale di Coppa Italia, dove incontrera’ la Juventus a maggio. Un beffa per la squadra di Simone Inzaghi,
che era a caccia della quarta finale dal 2013. “Nell’arco delle due partite avremmo meritato la finale, ma il calcio e’ questo… Stasera ce l’abbiamo messa tutta”, commenta Inzaghi a Raisport.

 

(ANSA).

(Visited 37 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago