Le notizie del giorno in pillole.

MIGRANTI: LINEA DURA SALVINI-DI MAIO, OGGI SHERPA A BRUXELLES
SFIDA AL COLLE. ‘UE TROVI SOLUZIONE O STOP CONTRIBUTI ITALIA’

Linea dura di Salvini e Di Maio sui migranti. Il ministro dell’Interno non retrocede sulla Diciotti e sfida anche il Colle, mentre l’altro vicepremier minaccia l’Ue: trovi una soluzione o basta contributi dall’Italia. Oggi a Bruxelles l’incontro degli sherpa di 12 paesi sulla questione sbarchi. Al
porto di Catania stamani presidio di sensibilizzazione per i migranti bloccati organizzato dalla Cgil.

CROLLO PONTE: BRENCICH E FERRAZZA VIA DA COMMISSIONE MIT
ANCHE MONCONE OVEST IN GRAVI CONDIZIONE. VERSO 20 INDAGATI

Si risolve con l’uscita di scena dei due interessati la polemica sulla presenza nella commissione ispettiva del Mit di Brencich e Ferrazza: il primo ha dato le dimissioni, mentre al secondo ha
revocato l’incarico Toninelli. Intanto i periti incaricati dai pm affermano che anche le condizioni del moncone ovest del ponte Morandi “sono gravi, se non gravissime”. L’inchiesta vedra’ nei
prossimi giorni i primi indagati, in tutto forse una ventina.

TERREMOTO, CENTRO ITALIA RICORDA SCOSSA DUE ANNI FA
CONTE E DI MAIO A COMMEMORAZIONI ARQUATA E AMATRICE

Il Centro Italia ricorda le vittime del violento terremoto che due anni fa fece circa 300 morti. Veglie ad Arquata del Tronto e ad Amatrice, presenti rispettivamente Conte e Di Maio. Alle 3:36
il ricordo delle vittime, con la lettura dei nomi e i rintocchi di campana. Dopo la commemorazione un arquatano ha esortato il premier: “Ora diamogli sotto”.

ILVA, DI MAIO: GARA ILLEGITTIMA MA NON SI ANNULLA
MOODY’S ABBASSA LE STIMA DI CRESCITA DELL’ITALIA

“Sull’Ilva e’ stato commesso un delitto perfetto. Dal parere dell’avvocatura capirete che c’e’ pochissimo di regolare in questa gara”: cosi’ Di Maio. Il ministro del Lavoro afferma
quindi che la gara “e’ illegittima, ma non si puo’ annullare”. Moody’s ha abbassato le sue stime di crescita del Pil italiano dall’1,5% all’1,2% per il 2018 e dall’1,2% all’1,1% per il 2019.

AUSTRALIA: VIA TURNBULL, MORRISON NUOVO PREMIER
COREA SUD, 25 ANNI IN APPELLO A EX PRESIDENTE PARK

Il primo ministro conservatore australiano Turnbull e’ stato sfiduciato dai suoi parlamentari, che hanno eletto nuovo leader del Partito liberale e premier il ministro Morrison. Turnbull
lascera’ la politica. Gia’ condannata in primo grado a 24 anni per la vicenda di corruzione costatale impeachment, l’ex presidente sudcoreana Park ha visto la sua pena salire a 25 anni in appello

EUROPA LEAGUE: PLAYOFF, ATALANTA-COPENAGHEN 0-0
OGGI PROVE LIBERE DI F1 A SPA E DI MOTOGP A SILVERSTONE

L’Atalanta ha pareggiato ieri sera 0-0 col Copenaghen nell’andata dei playoff di Europa League, disputata al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Il ritorno per l’accesso alla fase a
gironi si giochera’ tra una settimana in Danimarca. Motori: oggi libere di Formula 1 a Spa in Belgio e di MotoGp a Silverstone in Gran Bretagna.

(ANSA).

Articolo precedenteTUTTI I FILM DEL WEEKEND, COSA VEDERE AL CINEMA
Articolo successivoACQUE INQUINATE, MAMME NO PFAS IN PRESIDIO PERMANENTE DAVANTI ALLA PREFETTURA DI VICENZA