Breaking News

LE NOTIZIE DEL GIORNO IN PILLOLE

Condividi

Le notizie del giorno in pillole.

GIORGETTI, TEMO ATTACCO SU MERCATI. TENSIONI FI-CARROCCIO
MINISTRO TRENTA BOCCIA PROPOSTA SALVINI SU LEVA OBBLIGATORIA

Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giorgetti dice di aspettarsi per fine agosto un attacco speculativo dei mercati all’Italia perche’ ‘gran parte del risparmio italiano e’ stato
portato all’estero e quindi la gestione dei nostri titoli non e’ domestica’. Pero’, afferma, l’Italia ha le risorse per reggere’.  Resta alta, intanto, la tensione tra Forza Italia e Lega dopo lo
scontro sulla presidenza Rai, con Tajani che sollecita il Carroccio a chiudere con i Cinquestelle. Il ministro della Difesa Trenta gela la proposta di Salvini di reintrodurre la
leva obbligatoria bollandola come “un’idea romantica non al passo con i tempi”, posizione condivisa peraltro da Fi e Fdi.

ONG, ‘AQUARIUS SEMPRE PIU’ SOLA, SERVE PORTO SICURO’
CON 141 A BORDO VERSO EUROPA, ‘NESSUNO SOCCORRE NAUFRAGHI’

La nave Aquarius – denunciano le Ong ‘Sos Mediterranee’ e ‘Medici Senza Frontiere’ – e’ ‘sempre piu’ sola’ nel suo viaggio verso l’Europa con a bordo 141 migranti tratti in salvo al largo
della Libia dove, a loro dire, “non vengono coordinati i salvataggi”. Le Ong chiedono ai governi Ue di “assegnare un luogo sicuro di sbarco piu’ vicino possibile” e temono che, con i
porti off limits, “le navi potrebbero non essere disposte a rispondere a coloro che sono in difficolta'” con il rischio di nuove morti in mare. Ieri il ministro dell’Interno Salvini ha
detto che la Aquarius “non vedra’ mai un porto italiano”.

CONTROLLI GDF, IRREGOLARE 50% CASE VACANZE
OLTRE 500 VIOLAZIONI, PUGLIA, TOSCANA E LAZIO IN TESTA

Una casa vacanza su due e’ stata affittata in maniera irregolare. E’ quanto emerge dai controlli effettuati dalla Guardia di Finanza sui proprietari di seconde e terze case nelle localita’
balneari, di montagna e nelle citta’ d’arte nell’ambito degli interventi predisposti in occasione dell’estate. Su 895 controlli effettuati 539 sono irregolari e, di questi, 450 sono
risultati affitti in nero. Le regioni dove si sono registrati i casi piu’ numerosi sono Puglia, Toscana e Lazio. E sul Ferragosto incombe il maltempo. Temporali in arrivo al nord, poi si
spostera’ verso sud.

TAIWAN: INCENDIO IN OSPEDALE, 14 MORTI E FERITI
TRAGEDIA IN PIENA NOTTE A NEW TAIPEI CITY, IN CORSO INDAGINI

Un incendio al Taipei Hospital di New Taipei City, a Taiwan, ha causato 14 morti nel bilancio provvisorio dei media locali che annovera circa 20 feriti, di cui alcuni gravi. I vigili del
fuoco hanno individuato il focolaio al settimo piano dove erano ricoverati 32 pazienti: l’allarme e’ scattato alle 4:36 (22:36 di domenica in Italia), mentre le fiamme sono state domate in
un’ora con l’impiego di 76 mezzi e 208 pompieri. Le autorita’ locali hanno precisato che sono in corso indagini per far luce sull’incidente.

ULTRADESTRA A WASHINGTON, CONTRO-MARCIA SENZA INCIDENTI
MENO DI TRENTA PERSONE A CORTEO ‘ALT-RIGHT’ BLINDATO

Si e’ svolto con qualche tensione ma senza incidenti seri un corteo dell’ ultradestra a Washington, davanti alla Casa Bianca, in contemporanea con una folta contromanifestazione al grido di
‘Nazi go home’. Meno di una trentina di persone ha partecipato al corteo dell”alt-right’ promosso nell’anniversario dei fatti di Charlottesville, giunte in metropolitana e scortate dalla
polizia sia dall’inizio alla fine. Ci sono stati alcuni lanci di oggetti, qualche fumogeno e brevi momenti di tensione tra un gruppo di autonomi chiamato ‘Antifa’ e polizia, presto sedati.
Una persona e’ stata arrestata.

NEONATO MORTO A BRESCIA: 6 INFETTATI ANCORA RICOVERATI
MUORE DOPO INTERVENTO ANCA: ODISSEA TRA OSPEDALI, 3 INDAGATI

E’ caccia al focolaio dell’infezione da batterio Serratia marcescens che ha provocato la morte di un neonato agli Spedali civili di Brescia ed e’ apprensione per il fratellino gemello le
cui condizioni sono in miglioramento. Il reparto di terapia intensiva neonatale dell’ospedale bresciano e’ stato chiuso all’accesso di nuovi pazienti “cosi’ da poter progressivamente liberare gli ambienti di degenza e procedere ad una loro ulteriore radicale bonifica”. Sono sei in tutto i
pazienti infettati ancora ricoverati. Nel Salernitano intanto un uomo e’ morto dopo un intervento all’anca e dopo essere stato ricoverato in tre diversi ospedali. Tre medici sono indagati.

IL GIORNO DI CR7, GOL E SELFIE CON I TIFOSI A VILLAR PEROSA
NUOTO, ATLETICA E CICLISMO, PIOGGIA DI MEDAGLIE AZZURRE

Grande festa per i tifosi juventini, accorsi a Villar Perosa per la tradizionale partita contro la Primavera, che ha segnato il debutto in bianconero di Cristiano Ronaldo, autore anche del
primo gol stagionale. Keita in arrivo all’Inter e Bakayoko al Milan. Intanto pioggia di medaglie per l’Italia dagli europei di nuoto (oro a Bertocchi-Pellacani nei tuffi e a Bridi nella 25Km
di fondo donne, bronzo a Furlan nella 25Km uomini), di atletica (Rachik bronzo nella maratona uomini, oro a squadre uomini e argento a squadre donne, sempre nella maratona) e di ciclismo
(Trentin oro nella gara individuale su strada).

TENNIS: TORONTO, NADAL VINCE IL SUO 80/O TITOLO ATP
IMPRESA TSITSIPAS CHE SALE A QUOTA 15 A 20 ANNI

Rafael Nadal ha vinto il suo 80/o titolo Atp battendo alla Rogers Cup di Toronto la rivelazione del torneo, il giovane greco Stefanos Tsitsipas. Sconfitto nel giorno del suo ventesimo compleanno, il tennista ellenico fara’ comunque il suo ingresso nella classifica Top 20, balzando a quota 15.

(ANSA)

(Visited 64 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago