Breaking News

LE NOTIZIE DEL GIORNO IN PILLOLE

Condividi

Le notizie del giorno in pillole. 

DI MAIO, NESSUN RIPENSAMENTO SU CONTE, ALLINEATI CON LEGA
CANDIDATO IN BILICO DOPO DUBBI CURRICULUM E SAVONA

E’ sera ormai quando Luigi Di Maio, lasciando Montecitorio, ribadisce che su Giuseppe Conte non c’e’ “alcun ripensamento” e che con la Lega il M5s e’ “allineato”, al termine di una giornata
in cui la candidatura a premier del giurista e’ apparsa fortemente in bilico, per i dubbi emersi sul suo curriculum e sul nome di Savona per il ministero dell’Economia. Riaffiora l’ ipotesi Di Maio premier ma c’e’ l’alt di Salvini. Mattarella prende tempo. Intanto spuntano testimoni, accademici italiani oltreoceano, che confermano la presenza di Conte a New York.

UE AVVERTE SU DEBITO E PENSIONI, MA RINVIA GIUDIZIO
OGGI LE PAGELLE. DOMBROVSKIS, ITALIA SIA RESPONSABILE

E in attesa della formazione del nuovo Governo la Commissione europea si appresta a trasmettere all’Italia, oggi stesso, una serie di raccomandazioni in materia di economia, prima fra tutte
un intervento sul debito pubblico, troppo elevato. Raccomandazioni sono attese per tutti e 27 i Paesi dell’Ue. Il vicepresidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis ha  anticipato ieri alcuni temi caldi per Roma: i rischi connessi al rimettere mano alla Fornero, i crediti deteriorati, la necessita’
di politiche piu’ efficienti su lavoro e welfare.

TRAGEDIA FRANCAVILLA, L’UOMO HA UCCISO ANCHE LA MOGLIE
TESTIMONE, “FILIPPONE SUL POSTO ALL’ARRIVO POLIZIA”

Marina Angrilli sarebbe stata spinta giu’ dal balcone dal marito Fausto Filippone, l’uomo che ha poi scaraventato la figlia di 10 anni da un viadotto e si e’ suicidato, nel Chietino. Lo
confermano le prime indiscrezioni trapelate sull’esito dell’autopsia sul corpo della donna. L’uomo che ha soccorso per primo la Angrilli, un medico, ha confermato la presenza di Filippone in strada in attesa dell’arrivo del 118 e della polizia. Pare che l’omicida-suicida stesse male da circa un anno
e mezzo; non era in cura e non e’ ancora chiaro cosa l’abbia spinto a uccidere.

LA FRANCIA IN PIAZZA, SCONTRI ALLE PROTESTE ANTI-MACRON
PROSEGUE AGITAZIONE CONTRO LE RIFORME, SABATO MAXI-CORTEO

Non si placa la protesta di vasti settori della societa’ francese contro le riforme di Emmanuel Macron. Il governo non cede,
lavoratori, pensionati e studenti scendono in piazza e scioperano. Ieri e’ toccato, a Parigi, agli statali, con l’ormai abituale coda di scontri e arresti. E per sabato prossimo e’ atteso un corteo di massa. Il presidente, intanto, ha presentato il suo piano per le banlieue. Ancora disagi nei trasporti, con
aerei e treni penalizzati dallo sciopero a singhiozzo che da tre mesi paralizza, per due giorni alla settimana, il Paese.

GLI USA AVVERTONO KIM, SENZA L’ACCORDO FINIRAI COME GHEDDAFI
PYONGYANG APRE A GIORNALISTI SEUL A CHIUSURA SITO NUCLEARE

Il vicepresidente Usa Mike Pence avverte la Corea del Nord: ‘Finira’ come la Libia di Gheddafi se Kim Jong-un non fara’ un accordo sul nucleare con noi’. A margine dell’incontro con il
presidente sudcoreano Moon a Washington, Trump evoca un rinvio dell’incontro previsto per il 12 giugno a Singapore. In serata il segretario di Stato Mike Pompeo dice: “Faremo di tutto”
affinche’ si tenga il summit”. Nella notte la Corea del Nord ha accettato che otto giornalisti sudcoreani assistano alla cerimonia di chiusura del sito dei test nucleari di Punggye-ri.

VENEZUELA: MOGHERINI, UE VERSO ADOZIONE MISURE ADEGUATE
MADURO ORDINA L’ESPULSIONE DELL’INCARICATO D’AFFARI USA

“L’Ue e i suoi Stati membri prenderanno in considerazione l’adozione di misure adeguate” nei confronti del Venezuela: lo ha ribadito l’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini
riferendosi alle modalita’ ‘poco credibili’ con le quali si sono svolte le elezioni presidenziali lo scorso 20 maggio, che hanno riconfermato Nicolas Maduro alla guida del martoriato Paese
sudamericano. Il presidente ha intanto ordinato l’espulsione del piu’ alto diplomatico americano nel paese, l’incaricato d’affari Todd Robinson, accusandolo di “cospirare” contro il suo governo.

ANNIVERSARIO DELLE STRAGI, 70 MILA STUDENTI CONTRO LE MAFIE
MATTARELLA ALLA NAVE DELLA LEGALITA’, ‘SERVE NUOVO IMPEGNO’

Saranno piu’ di 70 mila gli studenti che parteciperanno oggi alle celebrazioni per l’anniversario della Strage di Capaci. Da Civitavecchia e’ partita la ‘nave della legalita”, salutata da Mattarella: ‘Il 23 maggio e’ una data che non si puo’ dimenticare, viene ricordata ogni anno la data del vile attentato di Capaci. Da allora si e’ sviluppato un movimento di reazione civile prezioso e importante, contro la mafia che ha ottenuto risultati importanti ma che richiede ulteriore impegno’.

UEFA RINVIA A GIUDIZIO IL MILAN SUI CONTI, COPPE A RISCHIO
SVOLTA NAPOLI, ANCELOTTI A ROMA, VICINO A INCARICO

Sara’ con ogni probabilita’ Carlo Ancelotti il nuovo allenatore del Napoli. Il presidente azzurro De Laurentiis lo ha incontrato ieri sera a Roma. Secondo indiscrezioni l’ex tecnico del Bayern
Monaco dovrebbe firmare un contratto di due anni con opzione per una terza stagione. Intanto L’Uefa non ha concesso il ‘settlement agreement’ al Milan per il financial fair play,
rinviando il club al giudizio della Camera Aggiudicatoria.

(ANSA).

(Visited 70 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago