LE NOTIZIE DEL GIORNO IN PILLOLE

Le notizie del giorno in pillole.

GOVERNO, VERSO INCARICO ESPLORATIVO A FICO
SALVINI CHIEDE TEMPO. MOLISE, CENTRODESTRA AVANTI

Attesa oggi la decisione di Mattarella per un incarico esplorativo largo a Fico per la formazione del Governo. Salvini intanto chiede tempo: “Datemi ancora qualche giorno. Preferisco attendere ancora un po’ piuttosto che sbagliare e dover chiedere scusa per anni”. E su M5s afferma: “Ritengo di ci possa lavorare bene, ma con patti chiari”. Centrodestra avanti al momento nelle elezioni regionali del Molise, col 50% dei voti scrutinati; l’affluenza si e’ fermata al 52%.

LAVORO: OGGI TAVOLI ALITALIA, ILVA ED EMBRACO
CRESCE FORBICE SOCIALE, AI PIU’ POVERI SOLO 1,8% REDDITI

Giornata di vertenze ai ministeri di Lavoro e Sviluppo: oggi tavoli per Alitalia, Ilva ed Embraco. Si allarga intanto il divario in Italia tra chi ha redditi alti e chi non riesce ad arrivare alla fine del mese: nel 2016 la parte piu’ povera delle popolazione poteva contare infatti appena sull’1,8% del reddito,
mentre quasi un quarto era percepito dal 10%.

BULLI A SCUOLA, 17ENNE AGGREDITO E UMILIATO A LECCE
DA OGGI DECORRONO SOSPENSIONI A LUCCA, MA CON COMPITI A CASA

Gli toglievano la maglietta per usarla come cancellino della lavagna: aggressioni e umiliazioni in classe per un 17enne di Lecce. I genitori hanno presentato una denuncia, allegando un
video fatto da un amico del giovane e ricevuto dalla madre in chat. Da oggi decorrono intanto le sospensioni per i bulli di Lucca, che dovranno comunque svolgere compiti a casa.

ISIS, PORTAVOCE: ATTACCATE IN USA E PAESI COALIZIONE
‘NUOVA FASE’ CONTRO RUSSIA-IRAN. PARIGI, OGGI SENTENZA SALAH

In un nuovo discorso pubblicato online, il portavoce ufficiale dell’Isis chiede attacchi negli Usa e nei paesi della coalizione che combatte i jihadisti. Ma anche quella che chiama una “nuova
fase” di operazioni in Russia e Iran. Oggi intanto attesa la sentenza contro Salah Abdeslam, unico sopravvissuto degli attacchi di Parigi.

STATO-MAFIA, DI MATTEO ACCUSA CSM-ANM: NON CI HANNO DIFESO
‘DELL’UTRI TRAMITE ANCHE DOPO ’92’. ANM: SEMPRE DIFESE TOGHE

“Abbiamo avvertito un silenzio assordante e chi speravamo ci dovesse difendere e’ stato zitto, a partire da Anm e Csm”: e’ l’accusa di Di Matteo, dopo la sentenza sulla trattativa Stato-mafia. Secondo il pm si ritiene “che Dell’Utri abbia fatto da cinghia di trasmissione nella minaccia mafiosa al governo” anche dopo il 1992. La replica dell’Anm: sempre difeso le toghe.

SERIE A, NAPOLI BATTE JUVE A TORINO E RIAPRE CAMPIONATO
OK INTER E LAZIO,BENEVENTO IN B.MOTOGP,MARQUEZ VINCE A AUSTIN

Il Napoli batte la Juve a Torino e riapre il campionato: nella 34ma di Serie A gli azzurri superano 1-0 i bianconeri con gol di testa di Koulibaly al 90′ e vanno a -1. Nella corsa Champions
l’Inter e la Lazio fanno punteggio pieno, rispettivamente in casa del Chievo e contro la Samp. Nello scontro salvezza il Crotone passa a Udine. Benevento gia’ in B. Stasera posticipo Genoa-Verona. MotoGp: Marquez vince ad Austin; Rossi quarto.
(ANSA).

(Visited 43 times, 1 visits today)

Leggi anche

Diventa Green!