Breaking News

LE NOTIZIE DEL GIORNO IN PILLOLE

Condividi

Le notizie del giorno in pillole.

DI MAIO, SENZA REDDITO DI CITTADINANZA M5S NON VOTERA’ DEF
CONTE, MANOVRA SIA EQUA. A NY: ITALIA HA DIRITTO A CRESCITA

Senza reddito di cittadinanza, pensione di cittadinanza, quota 100-Fornero e risarcimento delle vittime dei crac bancari, la nota allegata al Def non avra’ i voti dei Cinquestelle: uno
scenario paventato ieri sera da Luigi Di Maio ad una riunione con i ministri M5S, all’indomani dell’approvazione del decreto su sicurezza e migranti, fortemente voluto dalla Lega. Da New
York, il premier Conte afferma: “Sono io che non dormo la notte se la manovra non sara’ equa”. Poi, parlando con una delegazione della comunita’ italiana ribadisce: “La crescita economica ci
spetta di diritto” e promette aiuti alle persone in difficolta’.

CAOS SUL DECRETO PER GENOVA, DUELLO SULLE COPERTURE
RAGIONERIA, ‘INCOMPLETO’. PALAZZO CHIGI, ‘PRESTO AL COLLE’

Ed e’ caos sul decreto per Genova, dove il problema delle coperture divide il governo che pero’ in serata ha fatto sapere che il provvedimento “arrivera’ presto” al Quirinale per la
firma, forse gia’ oggi. A dodici giorni dal varo in consiglio dei ministri, la Ragioneria dello Stato ha giudicato il testo “molto incompleto” e “senza alcuna indicazione di oneri e coperture”.
Il presidente della Liguria Giovanni Toti sostiene che sia piu’ opportuno ritirare il dl e ricominciare. Intanto la Commissione ispettiva del Mit accusa Autostrade: la societa’ sapeva del
degrado ma non e’ intervenuta. Accuse che la concessionaria respinge al mittente definendole “mere ipotesi”.

TERMINA L’ODISSEA DELL’AQUARIUS, SCONTRO CONTE-MACRON
PRESIDENTE, C’E’ CRISI ROMA-UE. PREMIER, E’ SOLO CON FRANCIA

I 58 migranti dell’Aquarius sbarcano in acque internazionali.
Trasferiti a Malta, saranno distribuiti tra Francia, Spagna, Portogallo e Germania. Finisce l’odissea della nave, che potra’ fare ritorno a Marsiglia, mentre risale la tensione tra Parigi e
Roma. ‘”C’e’ una crisi politica tra l’Italia e il resto dell’Europa, ha detto Macron a margine dell’assemblea Onu. “Lui rappresenta la Francia, l’Europa e’ composta da 27 Paesi –
ribatte Conte, aggiungendo che “l’Italia non ha un problema con la Francia”. Intanto ieri una nave della Marina militare marocchina ha aperto il fuoco su un barcone davanti alle sue
coste: 4 feriti il bilancio ufficiale ma testimoni riferiscono di una donna uccisa.

TRUMP SFIDA L’ONU, AIUTEREMO SOLO CHI RISPETTA L’AMERICA
MACRON LO ATTACCA, ‘DICIAMO NO ALLA LEGGE DEL PIU’ FORTE’

Trump sfida l’Onu nel discorso all’Assemblea generale. ‘Aiuteremo chi rispetta l’America’, ha detto il presidente sottolineando che ‘la liberta’ sopravvive solo in Paesi dove
regna la sovranita’ e l’indipendenza’ e affermando di ‘rigettare la dottrina del globalismo’. Trump ha anche denunciato gli squilibri nei rapporti commerciali con gli altri Paesi che hanno
innescato l’ondata di dazi, e annunciato nuove sanzioni contro l’Iran. ‘No all’unilateralismo e alla legge del piu’ forte’, ha risposto Macron. Oggi Conte parla delle riforme del governo al
fondo BlackRock e al Nyse.

INCENDIO DOLOSO NEL PISANO, 600 ETTARI IN FUMO, 700 SFOLLATI
INDAGINE IN CORSO. CHIUSI AEROPORTO E ALCUNE SCUOLE

Bruciano ormai da oltre 24 ore i boschi del Pisano, dove almeno 700 persone hanno dovuto lasciare le proprie case. Chiuso l’aeroporto Galilei, alcune scuole oggi non apriranno, mentre il
vento continua a ostacolare lo spegnimento dei focolai. Ieri sera le fiamme hanno raggiunto anche la Val di Serchio.Testimoni parlano di uno ‘scenario apocalittico’, con almeno 600 ettari di
castagneti, oliveti e vigne andati completamente distrutti. La Procura indaga per incendio doloso. Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha chiesto di fare chiarezza sulle cause.

UCCISO IL 16ENNE SCOMPARSO, CONFESSA UN AMICO MINORENNE
IL CADAVERE NEL BOLOGNESE, IL FERMO DOPO L’INTERROGATORIO

E’ stato ucciso da un altro minorenne il sedicenne Giuseppe Balboni, residente a Zocca nel Modenese e scomparso dal 17 settembre. Il suo cadavere e’ stato ritrovato in un pozzo vicino
a un casolare a Tiola di Castello di Serravalle, nel Bolognese. L’omicida e’ un minore che ha confessato nel corso di un interrogatorio. La Procura per i minorenni di Bologna sta per
emettere un provvedimento di fermo con l’accusa di omicidio. Non e’ ancora chiaro il movente.

PAPA: ABUSI FATTO MOSTRUOSO, MA CHIESA ORA LI AFFRONTA
CONFERENZA STAMPA SUL VOLO DI RITORNO DAI PAESI BALTICI 

Gli abusi sui bambini sono “un fatto mostruoso” ma i casi ora sono diminuiti perche’ la Chiesa “se n’e’ accorta che doveva lottare in un altro modo”: lo ha detto Papa Francesco sul volo
di ritorno dalla sua visita nei Paesi baltici, affrontando poi anche altri temi caldi. Il sovraffollamento delle carceri e’ “una forma di tortura”, le spese in armi “scandalose”. Le repubbliche
baltiche un “esempio di apertura” ai migranti, sebbene inevitabilmente controllata. E sull’accordo con la Cina: sui nomi dei vescovi “c’e’ un dialogo” ma la nomina verra’ dal Papa.

INTER FIORENTINA FINISCE 2-1, ICARDI STENDE I VIOLA
BERLUSCONI A UN PASSO DAL MONZA, VERSO 100 PER CENTO

L’ Inter batte la Fiorentina 2-1 nell’anticipo della 6/a giornata del campionato di calcio di Serie A, ed e’ Icardi a guidare la remuntada viola. E sembra questione di ore l’acquisto del 100% del Monza da parte di Silvio Berlusconi.

(ANSA).

(Visited 40 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago