Home Breaking News LE NOTIZIE DEL GIORNO IN PILLOLE

LE NOTIZIE DEL GIORNO IN PILLOLE

Le notizie del giorno in pillole.

MIGRANTI, MATTARELLA A SALVINI: NESSUNO AL DI SOPRA LEGGE
MINACCE MORTE A PM CHE INDAGA VICEPREMIER. UE CONDANNA ORBAN

Nessuno e’ al di sopra della legge, neppure i politici: questo il messaggio indiretto di Mattarella a Salvini sul caso Diciotti.
Il vicepremier risponde: e’ proprio rispettando la legge che chiudo i porti ai trafficanti di essere umani. Minacce di morte intanto al pm che ha indagato il ministro dell’Interno per sequestro di persona; Salvini condanna l’accaduto. A Strasburgo l’Europarlamento condanna invece Orban per violazioni dello stato di diritto in merito ai migranti. Conte riceve oggi l’alto commissario Onu per i rifugiati.

MILLEPROROGHE, GOVERNO PONE SUA PRIMA FIDUCIA
MANOVRA, M5S: REDDITO CITTADINANZA O TRIA RISCHIA

Iniziera’ oggi alle 12:40 alla Camera la chiama dei deputati per la fiducia posta sul decreto Milleproroghe, la prima del governo gialloverde; sulle barricate il Pd. Manovra: da M5s fanno sapere di voler chiedere le dimissioni di Tria se il ministro dell’Economia non sara’ in grado di garantire i fondi per il reddito di cittadinanza. Ilva: Genova dice si’ a Mittal quasi
all’unanimita’; oggi i risultati di Taranto.

CROLLO PONTE, VERSO LAVORI A FINCANTIERI CON ITALFERR
DECRETO GENOVA ATTESO IN CDM. MORTI TORRENTI, SETTE INDAGATI

Potrebbe arrivare gia’ nel Cdm di oggi il decreto Genova, col Governo che tira dritto sull’affidamento a Fincantieri affiancata da Italferr per la costruzione del nuovo ponte. I
morti nel torrente Raganello: sette gli avvisi di garanzia, tra cui quelli a tre sindaci della provincia di Cosenza e al presidente del Parco nazionale del Pollino.

COPYRIGHT: VIA LIBERA ALLA RIFORMA, PLAUSO EDITORI
TAJANI: STOP A FAR WEST DIGITALE. DI MAIO: VERGOGNA UE

Il Parlamento europeo approva la proposta di riforma del copyright. Tajani parla di “stop al far-west digitale”, e Perrone dell’Associazione editori europei di “riforma in favore dei diritti d’autore che aiutera’ la sostenibilita’ dell’editoria”. Contrario invece Di Maio, che la definisce “una vergogna tutta europea”.

VATICANO, PAPA AUTORIZZA INDAGINE SU FINANZE CORO SISTINA
PEDOFILIA, OGGI FRANCESCO INCONTRA CONFERENZA EPISCOPALE USA

Un’indagine autorizzata dal papa e’ in corso sugli aspetti finanziari del coro della cappella Sistina: gli inquirenti d’Oltretevere ipotizzano i reati di riciclaggio, truffa aggravata ai danni dello Stato e peculato; indagati direttore amministrativo e direttore del coro. Pedofilia: oggi il papa riceve i vertici della Conferenza episcopale Usa.

GAY, A NEW YORK POSSIBILE ‘GENDER X’ SU CERTIFICATO NASCITA
IN CILE APPROVATA ALLA CAMERA LEGGE DI IDENTITA’ DI GENERE
‘Gender X’ d’ora in poi potra’ comparire sul certificato di nascita di chi e’ nato a New York e non si riconosce nei generi maschile o femminile: i genitori potranno scegliere la ‘X’ per i
propri neonati, mentre gli adulti potranno cambiare il proprio certificato senza che sia necessario parere medico. In Cile la Camera ha approvato la legge di identita’ di genere.

(ANSA).

Articolo precedenteAMA, ARRIVA IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA TECNOLOGICA PER OLTRE 85 MILA UTENZE COMMERCIALI DI ROMA
Articolo successivoGAS RADON, ALLARME A TARANTO. INTERDETTE 8 AULE NELLE SCUOLE DEL RIONE TAMBURI