Breaking News

LE NOTIZIE DEL GIORNO IN PILLOLE

Condividi

Le notizie del giorno in pillole.

VACCINI, DIETROFRONT DELLA MAGGIORANZA: RESTA L’OBBLIGO
MATTARELLA: NON PUO’ ESSERCI DIFFIDENZA VERSO LA SCIENZA

Dietrofront della maggioranza di Governo sui vaccini: pronto infatti un emendamento per confermare l’obbligo che i bambini siano immunizzati con 10 vaccinazioni per poter frequentare
materne e nidi. Svolta commentata indirettamente da Mattarella: “Non possiamo esprimere indifferenza o diffidenza nei confronti della scienza, delle sue affermazioni e dei suoi risultati”.

ILVA, C’E’ BOZZA ACCORDO: 10.300 ASSUNTI ENTRO 2021
MANOVRA, DI MAIO RASSICURA UE E MERCATI: NON SFASCIAMO CONTI

Prosegue a oltranza al Mise il tavolo sull’Ilva: attesi i testi della proposta aggiornata dall’azienda. Una bozza di accordo prevede assunzione a tempo indeterminato per 10.100 lavoratori
entro il 2018 per altri 200 entro il 2021. Di Maio tranquillizza intanto i mercati e l’Ue: flat tax e reddito cittadinanza non sono alternativi e nessuno vuole sfasciare i conti.

MIGRANTI, 50 DELLA DICIOTTI SPARITI DA ROCCA DI PAPA
CARITAS: NON SONO DEI DETENUTI. SALVINI: NON ERANO BISOGNOSI?

Una cinquantina di migranti sbarcati dalla Diciotti si sono resi irreperibili: diversi si sono allontanati dal centro di Rocca di Papa, altri una volta arrivati nei vari centri Caritas. La
Caritas chiarisce: “Non e’ una fuga: non sono dei detenuti”. Duro e ironico Salvini: “Erano cosi’ bisognosi di protezione, vitto e alloggio che hanno deciso di sparire”.

CROLLO PONTE: ARRIVANO SENSORI, SFOLLATI QUALCHE ORA A CASA
OGGI FOCUS A CONFERENZA REGIONI. CONTE DA TERREMOTATI ISCHIA

“Ci sono buone possibilita'” che gli sfollati del ponte Morandi “possano rientrare per qualche ora” nelle loro case: cosi’ Toninelli annunciando che saranno messi dei sensori per il
monitoraggio del moncone, atteso per oggi. La ricostruzione sara’ oggi sul tavolo della Conferenza delle regioni, con Borrelli e Toti. Conte oggi visita i comuni terremotati di Ischia.

CORRUZIONE, OGGI DDL ARRIVA IN CDM
FONDI LEGA, ATTESA DECISIONE RIESAME SU SEQUESTRO

Il ddl anticorruzione approda oggi in Cdm: Di Maio che vuole “portarlo a casa entro il prossimo mese e mezzo”, prima della sessione di bilancio. Atteso per oggi il verdetto del Tribunale
del riesame sul possibile sequestro di fondi della Lega per risarcire lo Stato dalla maxi truffa sui rimborsi elettorali non dovuti tra il 2008 e il 2010, stimata in 49 milioni.

ESPLOSIONE IN VILLA SU LITORALE ROMA, UN MORTO
A SANTA MARINELLA, VVFF AL LAVORO PER ESCLUDERE ALTRE VITTIME

Un’esplosione si e’ verificata nella notte in una villetta a schiera a Santa Marinella, sul litorale di Roma. Il corpo carbonizzato di un italiano di circa 50 anni e’ stato estratto
dalle macerie, mentre i soccorritori sono al lavoro per escludere la presenza di altre vittime. Lo scoppio ha provocato ingenti danni all’abitazione e a parti di quelle adiacenti.

TENNIS, FRANCESCA SCHIAVONE ANNUNCIA RITIRO A 38 ANNI
CALCIO: AZZURRI, OGGI ULTIMO ALLENAMENTO PRIMA DELLA POLONIA

A 38 anni Francesca Schiavone annuncia il suo ritiro dal tennis: “Avevo due sogni: vincere il Roland Garros e diventare top 10; Li ho realizzati e sono davvero felice”. Oggi a Coverciano ultimo allenamento dell’Italia di Mancini prima della partenza per Bologna, dove domani sera gli azzurri esordiranno nella nuova Nations League contro la Polonia. U21: oggi amichevole in
Slovacchia per l’Italia, in attesa degli Europei.

(ANSA).

(Visited 57 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago