Breaking News

LE NOTIZIE DEL GIORNO IN PILLOLE

Condividi

Le notizie del giorno in pillole.

MIGRANTI, ORBAN A SALVINI: ‘SEI IL MIO EROE, VAI AVANTI’
OGGI NUOVO VERTICE UE. SALVATI DA DICIOTTI A ROCCA DI PAPA

Salvini e’ il mio eroe e non deve mollare: cosi’ il premier ungherese Orban, ricevuto ieri a Milano dal vicepremier. Siamo vicini a una svolta storica per l’Europa, assicura Salvini. Oggi
a Bruxelles riunione straordinaria Ue sugli sbarchi. I migranti della Diciotti sono arrivati intanto al centro d’accoglienza di Rocca di Papa ai Castelli romani, dove Casapound ha annunciato
per oggi una nuova manifestazione. “Andrebbero annegati”: procedimento disciplinare dopo un post di una medico a Spoleto.

PEDOFILIA, PAPA AMAREGGIATO MA NON PENSA A DIMISSIONI
OGGI UDIENZA GENERALE, PESANO ACCUSE VIGANO’ E PROCURA USA

Stamattina in piazza San Pietro l’udienza generale di papa Francesco, travolto dalle accuse fatte da monsignor Vigano’ di aver protetto un cardinale Usa condannato per abusi sessuali.
Accuse contro il Vaticano che arrivano anche dalla procura della Pennsylvania. Secondo suoi stretti collaboratori, Bergoglio e’ “amareggiato” dal dossier ma “non pensa alle dimissioni”.

CROLLO PONTE, PROGETTO DI RENZO PIANO PER GENOVA
DI MAIO: DANNO ERARIALE. TONINELLI:AUTOSTRADE PAGA E STATO FA

Renzo Piano dona a Genova un’idea per il nuovo ponte sulla citta’ ed e’ pronto a farsi carico del progetto. Autostrade metta i soldi e lo Stato ricostruisce, dice Toninelli pensando a
Fincantieri e Cdp. Di Maio annuncia un esposto alla Corte dei conti per danno erariale contro i precedenti governi e attacca Benetton: fuori i ‘prenditori’ dallo Stato.

USA, TRUMP ACCUSA GOOGLE:’E’ TRUCCATO,SU DI ME SOLO FAKE NEWS’
E MINACCIA ANCHE TWITTER E FB: ‘IMBROGLIATE, FATE ATTENZIONE’

Dopo i media e i social, Trump attacca anche i motori di ricerca: Google e’ truccato e mostra solo notizie negative o fake su di me, afferma il presidente Usa. Non siamo politicizzati,
replicano da Mountain View. Trump pero’ minaccia Google, Twitter e Facebook: si approfittano delle persone ed e’ meglio che stiano attenti perche’ e’ molto grave.

FAMIGLIA RESIDENTE IN FRIULI STERMINATA IN MACEDONIA
PADRE, MADRE E FIGLIA UCCISI NEL SONNO IN PAESE D’ORIGINE

Una famiglia macedone da tempo residente in Friuli composta da padre, madre e figlia adolescente e’ stata sterminata nel sonno a colpi di pistola nell’abitazione natale a Debar, piccolo centro
al confine con l’Albania dove era tornata per un matrimonio. La famiglia avrebbe almeno un’altra figlia, che era invece rimasta in Italia.

CINEMA: VENEZIA, OGGI AL VIA CON ‘FIRST MAN’ E ‘SU MIA PELLE’
DEBUTTANO RITRATTO DI NEIL ARMSTRONG E MORTE STEFANO CUCCHI

Oggi al via la 75ma Mostra internazionale del cinema di Venezia. Nella prima giornata debutteranno il ‘First man’ ritratto di Neil Armstrong diretto da Damien Chazelle e il racconto della
morte di Stefano Cucchi in ‘Sulla mia pelle’ di Alessio Cremonini. Sara’ anche consegnato il Leone d’oro alla carriera a Vanessa Redgrave.

CALCIO: SPOT INGANNEVOLI, ANTITRUST INDAGA SU DAZN E SKY
TENNIS: US OPEN; FOGNINI A SECONDO TURNO, OGGI GIORGI-VENUS

“Quando vuoi, dove vuoi”: l’Antitrust indaga per presunte pratiche commerciali scorrette e possibili violazioni dei diritti dei consumatori contro Sky e Dazn, con riferimento alla
commercializzazione dei pacchetti delle partite di calcio per la stagione in corso. Tennis: Fognini accede al secondo turno degli Us Open; oggi la Giorgi sfida Venus.

(ANSA).

(Visited 86 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago