Breaking NewsSport

LAZIO-VERONA: PROBABILI FORMAZIONI. DIRETTA TV STREAMING

Condividi

Roma. Nel posticipo serale che chiuderà la venticinquesima giornata di serie A, la Lazio ospiterà allo stadio Olimpico il Verona. I biancocelesti vogliono uscire dalla crisi con una vittoria che manca da quasi un mese, il Verona di Pecchia è alla ricerca di punti preziosi per la zona salvezza.

Non si fida assolutamente del Verona il tecnico della Lazio Inzaghi, che in conferenza ha presentato così la sfida di questa sera: ” Il Verona ha vinto 4-1 a Firenze, è una squadra organizzata, con un allenatore esperto. Dovremo fare una partita di sostanza, concentrati, abbiamo visto che nessun avversario regala niente. Davanti ai nostri tifosi dobbiamo fare bene, volevo ringraziarli pubblicamente, erano tanti a Napoli e a Bucarest, ci hanno salutato alla fine nonostante i ko. Hanno visto, soprattutto in Romania, che la squadra ha cercato di pareggiare con tutte le forze, poi le partite sono fatte di episodi e per noi sono stati tutti sfavorevoli“.

Nella Lazio mancherà per squalifica Lucas Leiva, al suo posto giocherà Parolo da regista. Lulic mezz’ala e Lukaku sulla corsia di sinistra, Luis Alberto agirà dietro a Immobile. Panchina per Anderson e Nani. Nel Verona fuori Ferrari e Cerci, davanti giocheranno Kean e Petkovic.

20.45 Lazio – Hellas Verona (diretta tv Sky e Mediaset Premium)

CLICCA SUL LINK PER SAPERNE DI PIU’ SULLO STREAMING:

 https://www.teleambiente.it/streaming-senza-pagare/

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Milinkovic-Savic, Lulic, Lukaku; Luis Alberto; Immobile; All.: S.Inzaghi.

VERONA (4-4-2): Nicolas; Romulo, Caracciolo, Vukovic, Fares; Aarons, Buchel, Valoti, Matos; Kean, Petkovic; All.: Pecchia.

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago