Breaking News

LAZIO-STEAUA BUCAREST: PROBABILI FORMAZIONI. DIRETTA TV STREAMING

Condividi

Roma. Obiettivo rimonta questa sera per la Lazio di Inzaghi, che alle 19.00 affronterà allo stadio Olimpico la Steaua Bucarest. I biancocelesti dovranno ribaltare il risultato dell’andata (1-0 per i romeni) per guadagnarsi gli ottavi di finale. Simone Inzaghi in conferenza stampa ha però predicato pazienza per non fallire l’appuntamento con la qualificazione: ” Dovremo essere molto lucidi, dovremo fare una partita aggressiva ma nello stesso tempo non dobbiamo subire gol. Per farlo c’è sempre tempo. La Steaua è una squadra molto organizzata, non ha pensato solo a difendersi, ci ha attaccato alto, ha giocatori di qualità, dovremo stare molto attenti”. Sappiamo che il risultato dell’andata ci penalizza, dobbiamo fare una partita aggressiva, sapendo che il gol lo possiamo trovare sempre. A parte a Bucarest abbiamo sempre segnato. Non dobbiamo prendere gol, perché 3 gol si possono anche fare, ma sono tanti. Dobbiamo ragionare in campo”.

 

19.00 Lazio – Steaua Bucarest ( diretta tv esclusiva Sky)

CLICCA SUL LINK PER SAPERNE DI PIU’ SULLO STREAMING:

https://www.teleambiente.it/streaming-senza-pagare/

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Caceres; Basta, Parolo, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Felipe Anderson; Immobile; All.: S.Inzaghi.

STEAUA BUCAREST (4-2-3-1): Vlad; Benzar, Gaman, Planic, Morais; Nedelcu, C. Tanase; Man, Budescu, F. Tanase; Gnohere; All.: Dica.

(Visited 257 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago