Home Animali Orrore a Morlupo: gatto ucciso con i petardi

Orrore a Morlupo: gatto ucciso con i petardi

Orrore a Morlupo: gatto ucciso con i petardi

Orrore a Morlupo, vicino a Roma, dopo il ritrovamento di un gatto ucciso con i petardi. ENPA: “Attivato il nostro ufficio legale”.

Ancora maltrattamenti contro gli animali in Italia. A Morlupo, vicino a Roma, una donna impegnata a portare a spasso il cane ha trovato un gatto ucciso con i petardi. Dopo avere osservato il corpo dell’animale ricoperto da bruciature e pezzi di plastica, la signora ha contattato la Polizia Locale. Secondo le ultime informazioni, alcuni ragazzi avrebbero esploso diversi botti proprio a pochi passi dal luogo del ritrovamento dei resti del felino. “Abbiamo attivato subito l’ufficio legale dell’Ente Nazionale Protezione Animali (ENPA), attraverso l’avvocato Claudia Ricci, e stiamo cercando di capire se ci sono immagini di telecamere registrate nella zona“, ha commentato Carla Rocchi, Presidente dell’Ente Nazionale Protezione Animali (ENPA).

Solo qualche giorno fa, la parlamentare di Noi Moderati, Michela Vittoria Brambilla, aveva presentato una proposta di legge per contrastare maltrattamento e uccisione di animali.