Breaking News

COPPA ITALIA: LAZIO-MILAN, PROBABILI FORMAZIONI. DIRETTA TV RAI

Condividi

Roma. Terzo appuntamento della sfida infinita tra Lazio e Milan, che nel giro di un mese si sono affrontate due volte tra campionato e andata di coppa Italia. Questa sera alle 20.45 allo stadio Olimpico andrà in scena il ritorno della semifinale che all’andata finì con un pareggio a reti bianche.

Inzaghi e i suoi sono obbligati a vincere per raggiungere per la seconda finale consecutiva di coppa Italia, la terza in quattro anni: ” I nostri tifosi ci aiutano sempre – ha detto Inzaghi alla vigilia – speriamo siano in tanti, vogliamo questa finale. Ce la giocheremo nel migliore dei modi. Vogliamo arrivare fino in fondo e abbiamo lavorato tanto per questo. Dovremo essere bravi perché affrontiamo una grande squadra che sta vivendo un momento molto positivo ma ci giocheremo le nostre carte a testa alta. Sono due squadre che si sono meritate la semifinale: ce la giocheremo nel migliore dei modi, come farà il Milan, e alla fine vedremo chi avrà avuto la meglio“.

Dall’altra parte un Milan che sta volando in campionato dopo il successo contro la Roma, rigenerato totalmente dalla cura Gattuso: ” Siamo un po’ arrabbiati perché erano da anni che qui non si vedeva la neve – ha detto il tecnico rossonero in conferenza stampa – abbiamo lavorato in palestra ma avrei preferito lavorare in campo. La Lazio abbina qualità e quantità e difficile da incontrare. Servirà la partita perfetta“.

20.45 Lazio – Milan (diretta tv esclusiva Rai 1)

CLICCA SUL LINK PER SAPERNE DI PIU’ SULLO STREAMING:

CALCIO IN TV, TUTTE LE DIRETTE STREAMING SENZA PAGARE

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Caceres, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile; All.: S.Inzaghi

MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu; All.: Gattuso.

(Visited 198 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago